"Non ho mai detto una parola su La Prova del Cuoco dal 2 Giugno". È Peppe Bosin, autore storico del programma di cucina della Rai "La prova del cuoco", quello condotto da Antonella Clerici. Lo fa commentando una testimonianza di Bruno Serato sulle attività benefiche di Antonella Clerici che ruotavano intorno al brand del popolare programma oggi passato alla conduzione di Elisa Isoardi.

La famiglia de La Prova del Cuoco

Ad oggi Peppe Bosin non aveva ancora parlato de "La Prova del Cuoco" e dei quasi 18 anni trascorsi quotidianamente, ma ha deciso di farlo un sol colpo. In queste parole non c'è da leggerci necessariamente una stoccata nei confronti della nuova gestione, ma semplicemente un tributo ai tempi andati.

Non ho mai detto una parola su La Prova del Cuoco dal 2 Giugno. Oggi Bruno Serato può contare di nuovo sul suo ristorante e cucinare ogni giorno la pasta per i Motel Kids a Los Angeles. Questi eravamo noi, questa è Antonella, questa era una famiglia con un cuore grande così.

La reazione dei fan

Ma è bastato un semplice post su Instagram, una menzione ad Antonella Clerici per portare i fan a sognare un insperato ritorno della conduttrice a Rai1. Ovviamente, la decisione della Clerici resta tale: ha scelto di abbandonare la trasmissione perché non era più disponibile a sopportare un impegno quotidiano così grande ma tornerà presto in tv con "Portobello", lo storico "mercatino televisivo" che è stato condotto da Enzo Tortora dal 1977 al 1983 e poi di nuovo nel 1987.  Il nuovo "Portobello" partirà dal 27 ottobre, in prima serata su Rai1, contro "Tu sì que vales" di Maria De Filippi, programma rodato che attualmente appare imbattibile nella gara degli ascolti tv, e che sarà in onda fino al prossimo 8 dicembre 2018.