Quali sono le condizioni di salute di Gerry Scotti? Come è noto il popolare conduttore, un pezzo di storia della televisione commerciale, ha comunicato nella giornata di ieri la sua positività al coronavirus. Ha incassato nel giro di 24 ore la solidarietà di tutti i suoi grandi fan che allo stesso tempo si sono visti incoraggiare dallo stesso conduttore, che ha subito voluto tranquillizzare sulle sue condizioni. Condizioni di salute che, anche oggi, sembrano buone come ha avuto modo di specificare lo stesso Gerry Scotti sia in un post su Instagram sia in una breve dichiarazione rilasciata al Corriere della Sera.

Le reazioni dei fan

Dopo l'annuncio della positività al Covid19, Gerry Scotti ha incassato la solidarietà e il sostegno dei suo fan: "Grazie a tutti per l'affetto e per l'interessamento". Tra i sostenitori del conduttore di Caduta Libera, in tanti gli auguraono una pronta guarigione: "Un personaggio pubblico eccezionale… Di grande sensibilità e che non si è mai montato la testa… Chapeau Gerry ed auguri di pronta guarigione". E ancora: "Mi dispiace molto un grandissimo conduttore televisivo. Auguro una pronta guarigione". 

Le reazioni dei colleghi

Anche su Instagram, in tanti tra i colleghi hanno voluto lasciargli anche un cuoricino di sostegno. Tra questi il suo collega a Tu sì que vales, Rudy Zerbi, e Linus, il direttore editoriale di Radio Deejay, con cui Gerry Scotti ha vissuto la sua prima parte di carriera.

Come ha fatto Gerry Scotti a prendere il Covid

Gerry Scotti ha spiegato di essere stato sempre attento e di non avere idea di come abbia fatto a contagiarsi e a prendere il Covid19: "In famiglia siamo al limite del paranoico e io sono stato rigorosissimo". Gerry Scotti ha anche spiegato che da tempo no vede gli amici e che anche suo figlio è stato molto attento.