19 CONDIVISIONI

Chiudono Come mi vorrei, Urban Wild e Vecchi Bastardi?

Secondo TvBlog, il pomeriggio di Italia 1 – non avendo registrato ascolti soddisfacenti – potrebbe essere chiuso dalla Rete. Ecco cosa è successo…
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fabio Giuffrida
19 CONDIVISIONI
Immagine

Non ha pace il pomeriggio di Italia 1. Come ricorderete, infatti, tra le grandi novità di questa stagione televisiva spiccavano le tre trasmissioni fortemente volute dal direttore di rete Luca Tiraboschi che fin da subito aveva parlato di un cambiamento epocale, che avrebbe dovuto cambiare le abitudini dei telespettatori della rete giovane del Gruppo Mediaset. E invece, dopo alcune settimane dal debutto, gli ascolti non sono mai risaliti e probabilmente non hanno convinto nemmeno l'Azienda. Non è servita neppure la variazione di palinsesto: come vi sarete accorti, dopo I Simpson non è andato in onda Dragon Ball bensì Vecchi Bastardi che di fatto ha potuto beneficiare del traino della popolare sitcom. In effetti qualche giovamento, in termini di audience, lo ha riscontrato soltanto Vecchi Bastardi ma gli altri due programmi hanno stentato a decollare. Dati alla mano, il rischio chiusura era dietro l'angolo ma, stando a quello che riporta in anteprima TvBlog, "Come mi vorrei", "Urban Wild" e "Vecchi Bastardi" dovrebbero chiudere una volta per tutte. "Cala il sipario su questo esperimento della rete diretta da Luca Tiraboschi" scrivono dalle pagine di TvBlog.

Si trattava di un esperimento, un modo per ridare un'identità a Italia 1 che in effetti non aveva mai curato particolarmente quella fascia oraria, spesso lasciata in mano a cartoni animati e film. Un po' come era già accaduto con Canale 5 dove, dopo alcuni anni di film, ha fatto irruzione la vulcanica Barbara d'Urso che in poco tempo è riuscita ad affermarsi con i suoi programmi "Mattino Cinque" e "Pomeriggio Cinque" che oggi sono riusciti a far tremare la concorrenza. Soprattutto il contenitore pomeridiano di Canale 5 ha dato filo da torcere a "La Vita in Diretta" che ha visto calare vertiginosamente gli ascolti. E se l'esperimento sulla rete ammiraglia del Biscione ha avuto un buon esito, quello di Italia 1 sembrerebbe di no. Come precisa TvBlog, non è ancora certo se l'esperimento si sia definitivamente concluso oppure se la Rete si riservi la possibilità di proporlo magari successivamente, nella prossima stagione: "Per il momento, probabilmente, andranno in onda le puntate finora pronte di queste trasmissioni e di certo la conclusione di questo trittico televisivo avverrà molto prima di giugno, periodo in cui l'esperimento doveva terminare".

19 CONDIVISIONI
Federico Costantini sarà il nuovo conduttore di "Urban Wild"
Federico Costantini sarà il nuovo conduttore di "Urban Wild"
La rivoluzione di Italia 1: arrivano Belén Rodriguez e Piero Chiambretti
La rivoluzione di Italia 1: arrivano Belén Rodriguez e Piero Chiambretti
La bambola gonfiabile umana Victoria Wild
La bambola gonfiabile umana Victoria Wild
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views