Nel corso della prima puntata di "Temptation Island Vip 2019" anche chi non era a conoscenza delle sue peripezie sul web, ha avuto modo di capire il caratterino di Damiano Coccia detto "Er Faina". Il fidanzato di Sharon Macrì è famoso per esprimere le sue opinioni su tutto attraverso i suoi canali social. Un format semplice, nato dal basso come sfogo quotidiano sulla vita pubblica dei personaggi politici, dello spettacolo e di quelli sportivi. In breve tempo, il nome di "Er Faina" si è diffuso a macchia d'olio su Facebook, Instagram e YouTube.

Er Faina perché si chiama così

Non si conoscono molte informazioni su quello che Damiano Coccia è stato prima di diventare "Er Faina". Nasce a Roma nel 1988 e il suo soprannome gli è stato dato dal sacerdote della parrocchia dove giocava a calcio. Era considerato come una persona furba e opportunista, molto sveglia: infatti, lui decideva di giocare come portiere per la squadra più forte. Ecco perché fu chiamato così. Come "vero mestiere", dice di essere un "monnezzaro", ma potrebbe essere solo un escamotage che serve a creare il personaggio sui social.

È tifoso della Lazio

Damiano "Er Faina" Coccia è tifoso della Lazio, come dimostrano alcuni video in cui egli stesso parla della sua passione per la squadra biancoceleste. È appassionato di motori ed è, come ha dimostrato sin dalla prima puntata di "Temptation Island Vip 2019", una persona che dice in faccia quello che pensa, senza peli sulla lingua. Proprio per questo, ha detto ad Alessia Marcuzzi di non capire le parole della sua fidanzata: "Mi prende in giro davanti a tutta Italia?"

Er Faina e i video su YouTube

Damiano "Er Faina" Coccia diventa famoso quando pubblica il suo primo video sul suo canale YouTube, un video di sfogo contro la sua ex fidanzata. Da quel momento, inizia a crescere nelle visualizzazioni, le persone si identificano con quello che pensa e che dice, diventando una vera e propria star del web. Questo lo ha portato spesso a essere additato da chi ritiene che il modo in cui tratta qualsiasi argomento è privo di rispetto e di profondità. Su Instagram, ha più di 850mila follower