Anche per Damiano Coccia c'è un video. Ebbene sì, anche Er Faina e la compagna Sharon Macrì, che alla vigilia di Temptation Island apparivano affiatati e complici, scricchiolano sin dalla prima puntata del programma. Tutto inizia da lei, che si confida con il single Valerio Maggiolini. Gli racconta il profilo di un fidanzato molto diffidente e sospettoso nei suoi confronti, caratterizzato quasi da una gelosia opprimente: "Non dico che non mi faccia uscire, però quando esco lui sta in pensiero e non mi piace farlo stare in pensiero. Allora evito. Lui deve stare tranquillo se esco con le amiche. Non deve stare con l'ansia. Alla fine, se stai da sei mesi con una persona la conosci ma non benissimo". La ragazza non esclude l'ipotesi di poter conoscere qualcuno nel programma, cosa per la quale Coccia è molto infastidito:

"Dice ‘Se io conosco qualcuno di qua, se lui conosce una di là'. Ma che stai dicendo. L'ultima ragazza che ho avuto, mi ha messo le corna quando è andato a ballare, posso essere in pensiero? Lei lo sa cosa mi è successo, sa vita, morte e miracoli miei. Se ho paura di perderla? Certo, ma penso sia normale. È la cosa che amo di più in tutta la mia vita".

Il crescendo è costante e la gravità dei video cui Damiano assistere è sempre maggiore, contengono frasi che lui fa fatica a tollerare, che mettono in dubbio il loro rapporto, la loro solidità di coppia, che sembrava avere le spalle larghe nonostante un fidanzamento non di vecchia data. La frase ce fa andare Er Faina su tutte le furie è quella in cui lei dice di essere sicura di Damiano ma non di se stessa: "Fatemela venire qui subito – dice Er Faina evocando il falò di incontro – Le ho dato tutto quello che sentimentalmente potevo darle. Viene davanti a tutta Italia a prendermi per il cu**. Cosa devo aspettare? Che mi metta le corna davanti a tutta Italia? Io penso sempre prima a lei e poi a me".