Cecilia Salvai, 25 anni, difensore della Juventus e della Nazionale italiana di calcio femminile è uno degli ospiti di eccezione del mondo dello sport saliti sul palco di Miss Italia 2019. La sfortuna le ha impedito – per adesso – di coronare il sogno più grande della sua carriera: partecipare al Mondiale disputato nell'estate scorsa in Francia. La sorte fu davvero spietata con la ragazza di Pinerolo riservandole la sofferenza più forte in un giorno di festa.

Il grave infortunio al ginocchio la escluse dal Mondiale

Azioniamo il rewind e riportiamo la sequenza video-clip al 24 marzo scorso: 40 mila spettatori all'Allianz Stadium accolgono la formazione bianconera, è un trionfo per il movimento femminile e per la squadra capitana da Sara Gama. Non per Cecilia Salvai, costretta ad abbandonare il campo per un grave infortunio al ginocchio destro. A fine gara le compagne di squadra la presero in braccio perché raccogliesse l'applauso dei tifosi durante il giro d'onore. Una bella testimonianza d'affetto e di compattezza spezzata dall'esito dei test medici.

Le lacrime di Cecilia Salvai nello studio Rai durante la Coppa

Rottura del legamento crociato, la diagnosi è tremenda perché significa una sola cosa: operazione, lunga riabilitazione e l'amara certezza di restare fuori dalla Coppa del Mondo. La seguì da ‘addetta ai lavori' e fu dura. In studio, in occasione della gara delle Azzurre contro l'Olanda, Cecilia fu sopraffatta dall'emozione e dalle lacrime: voleva essere lì, accanto alle compagne di squadra per lottare assieme a loro, invece s'è ritrovata sullo sgabello a fare da opinionista.

Altezza, statistiche e carriera: chi è Cecilia Salvai su Wikipedia

Cecilia Salvai è alta 175 cm. Non ha la struttura fisica di un difensore roccioso ma interpreta con duttilità e abilità il ruolo di difensore della Juventus. Real Canavese, Torino, Rapid Lugano, Verona e Brescia le maglia indossate prima di arrivare in bianconero. Sono 191 le presenze e 11 le reti segnate in campionato che diventano 215 e 13 considerando le diverse competizioni.  Nella bacheca dei trofei spiccano 3 campionati conquistati [1 a Verona, 2 con la Juventus], 1 Coppa Italia [Juventus], 1 Supercoppa italiana [Brescia].

Su Instagram le foto della vita privata, della Juve e della Nazionale

Cecilia Salvai trovò ugualmente il modo per essere presente in Francia. Basta dare un'occhiata al suo profilo Instagram, che oggi annovera circa 80 mila followers, e dare un'occhiata ai messaggi a corredo dei post con foto e video dedicati all'Italia del ct, Milena Bertolini. In un'immagine appare in campo mentre si complimenta con le compagne protagoniste di un'ottima fase a gironi e delle sfide a eliminazione diretta. "Proprio come vi avevo chiesto: spettacolari. Mi avete fatta emozionare. È stato bellissimo starvi accanto. Grazie" e ancora "Non come chi vince sempre, ma come chi non si arrende mai".

Cecilia Salvai ha sposato Marco Morgese, il matrimonio nell'estate scorsa

Quando ti accorgi che vuoi passare il resto della tua vita con qualcuno, desideri che il resto della tua vita inizi il più presto possibile.

Una dedica speciale a se stessa e al proprio fidanzato, Marco Borgese, calciatore dilettante e membro dello staff della squadra femminile della Fortitudo Mozzecane. Così scriveva Cecilia Salvai in calce all'immagine in bianco e nero che su Instagram la ritrae abbracciata al fidanzato mentre si scambiano un tenero bacio sulla spiaggia, dinanzi al mare, coccolati dall'atmosfera romantica del chiaro di luna. Era il 7 luglio, una settimana più tardi dirà sì sull'altare e celebrando il matrimonio con l'amore di una vita. E' il 14 luglio quando sposa il compagno durante le nozze sancite in una splendida cornice. Sorride, è contenta, è il volto della gioia e abbraccia le ragazze presenti alla cerimonia: da Sara Gama a Elena Linari, passando per Laura Giuliani e Barbara Bonansea. Tutte per una una per tutte.

La quiete … e la tempesta (di riso) 😆 #14luglio2019 ❤

A post shared by Cecilia Salvai (@ceciliasalvai) on