Lo ricordiamo tutti benissimo per il ruolo di Walter Masetti nella serie televisiva de "I Cesaroni". Raggiunge così la popolarità Ludovico Fremont, attore romano oggi 35enne e padre di una figlia, Regina Amelie, nata dalla compagna Alma Manera. Su Instagram, Ludovico Fremont è un fiume in piena in quanto a contenuti. Si racconta con singolare semplicità, tra un tuffo in piscina e un "salvataggio" per la piccola. Come vediamo in foto, Fremont è intento a liberare il piedino della piccola Regina Amelie da una spina: "Operazione riuscita!", ci scherza su così.

La carriera di Ludovico Fremont

L'ultimo film accreditato è del 2015 ed è il suo: "The Answer". In televisione ha lavorato l'ultima volta nel 2014 con "Un'altra vita", la serie tv di Cinza Th Torrini. È in effetti da un po' che non apprezziamo Fremont in televisione. L'attore, nato a Roma il 26 settembre 1982, si forma presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico, diplomandosi nel 2004. La grande occasione arriva nel 2006 con "I Cesaroni", l'anno successivo è coprotagonista con Cristiana Capotandi in "Scrivilo sui muri". Nello stesso anno vince "Notti sul ghiaccio", il "Ballando con le stelle" in versione pattinaggio in coppia con Silvia Fontana. Lavora in un'altra fiction di successo, "Che Dio ci aiuti 2" con Elena Sofia Ricci. Fremont è nato a Roma, ma ha vissuto la sua infanzia tra Montpellier, Milano e Roma. Il padre, infatti, è francese.

Cosa pensa Ludovico Fremont de I Cesaroni

Ludovico Fremont deve molto al personaggio di Walter Masetti, interpretato ne "I Cesaroni". Motivo del successo anche il fatto che per Ludovico, il personaggio di Walter è sempre stato all'opposto rispetto alle sue caratteristiche personali. Si disse, in una vecchia intervista a TvBlog, un grande fan di Walter Masetti "perchè è la parte più goliardica, spensierata, allegra dell'aspetto dei giovani cosa che lui tiene a mantenere".