3.224 CONDIVISIONI
4 Aprile 2018
16:32

Carolyn Smith: “Da quando ho il cancro ho perso molti amici, forse pensavano che fossi contagiosa”

In una lunga intervista rilasciata al settimanale ‘Chi’, Carolyn Smith racconta la sua battaglia contro il cancro. Inoltre, analizza il suo ruolo di presidente di giuria di ‘Ballando con le stelle’ e il rapporto con i colleghi.
A cura di Daniela Seclì
3.224 CONDIVISIONI

Carolyn Smith ha fatto sapere che la sua lotta contro il cancro è ricominciata. La coreografa e presidente di giuria di ‘Ballando con le stelle‘ si sottopone alla chemioterapia ogni venerdì, alla vigilia di ogni puntata. Sulle pagine del settimanale ‘Chi' ha spiegato: "Il tumore è lo stesso dell'altra volta, un po' più a sinistra e un po' più in alto, ma è proprio lui. Nonostante abbia fatto la mastectomia al seno sinistro qualche cellula è sfuggita, ma questa volta io e Ivy le uccidiamo tutte!". Ivy è il nome che la coreografa ha dato al macchinario per la chemioterapia.

Carolyn Smith sta meglio

Carolyn Smith sta affrontando questa ennesima battaglia con grande coraggio e non esclude l'ipotesi di scrivere un altro libro a riguardo: "Fisicamente sto abbastanza bene, il momento critico è passato. La settimana scorsa la seduta è durata otto ore, oggi mi hanno fatto un po' di sconto: cinque […] L'importante è fare qualcosa per non pensare. Sto anche tenendo un diario, così magari scrivo un altro libro. […] All'inizio ho pensato che avrei potuto dare voce a chi l'aveva un pochino più fragile tra quelle che io chiamo le mie ‘colleghe di vita'. Poi, man mano, mi sono resa conto che parlarne aiutava tanto anche me, perché più parli di una cosa che ti fa paura, più perde forza".

L'importanza di parlare del cancro senza tabù

Quindi, ha evidenziato l'importanza di non temere la malattia e parlarne senza tabù: "Penso che ognuno debba fare quello che si sente: se hai voglia di piangere piangi […] ma non piangerti addosso perché non sei una vittima, siamo in tanti. Non sopporto quando mi trattano da malata o mi evitano. Ho perso molti amici e allievi da quando ho parlato del mio tumore, forse pensavano che fossi contagiosa o magari non sapevano che dirmi perché gli facevo tristezza… E questo fa capire come il cancro sia ancora un tabù. E invece bisogna parlarne, per dire che è una malattia dalla quale si può guarire”.

‘Ballando' e la voglia di urlare contro i suoi colleghi

Infine, Carolyn Smith ha parlato del suo ruolo di presidente di giuria a ‘Ballando con le stelle'. A volte ritiene che i suoi colleghi non comprendano lo sforzo che i concorrenti fanno e li giudichino solo in base a una simpatia o antipatia per la coppia in gara. Ciò la infastidisce molto:

"Ballando è un extra, è la ciliegina sulla torta. Sono dieci puntate una volta all’anno e ci lavoro con piacere, specialmente con Ivan Zazzaroni, Paolo Belli e Milly: abbiamo un rapporto molto stretto e li sento vicini. Il resto lasciamolo stare. […] Parlo delle polemiche, delle liti tra giudici e concorrenti. Troppo spesso la simpatia o l’antipatia per una coppia è venuta fuori nel giudizio e questa cosa mi frustra, perché io so lo sforzo che questi vip fanno per arrivare lì ogni sabato sera. Spesso mi verrebbe voglia di urlare contro i miei colleghi, ma mi mordo la lingua. […] L'intruso mi ha reso più tollerante. Ho già abbastanza problemi miei per arrabbiarmi per le cavolate che dicono. Soprattutto ho imparato a essere sorda totalmente dal lato sinistro del bancone (dove siedono Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto, ndr). Ma non posso delegittimare nessuno, ciascuno di noi è lì con il suo compito. Mariotto con la sua pazzia. Selvaggia con il suo peperoncino. Canino come showman. Zazzaroni come ex concorrente. A volte il mix viene fuori bene, altre volte vorrei strapparmi i capelli. Ma visto che non li ho persi sarebbe un peccato".

3.224 CONDIVISIONI
Carolyn Smith sta meglio: “Il cancro recede, sono molto felice”
Carolyn Smith sta meglio: “Il cancro recede, sono molto felice”
75.647 di Spettacolo Fanpage
Recede il cancro di Carolyn Smith:
Recede il cancro di Carolyn Smith: "I controlli sono positivi, l’intruso diventa più piccolo”
La nobile iniziativa di Carolyn Smith: “Insegno danza alle donne malate di cancro al seno”
La nobile iniziativa di Carolyn Smith: “Insegno danza alle donne malate di cancro al seno”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni