8 Agosto 2017
16:11

Carlo Conti, le novità della nuova stagione e un sogno: “Rifare la Corrida”

Il conduttore rivela anticipazioni sui suoi prossimi programmi (da Tale e Quale Show allo Zecchino d’Oro) e confessa l’idea di riportare – in Rai – l’immortale programma di Corrado.
A cura di Valeria Morini

Carlo Conti racconta la sua prossima stagione in Rai in un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Non rivedremo il conduttore in veste di direttore artistico a Sanremo, ma gli impegni sono numerosissimi e potrebbero arrivare succulenti novità. In primis, Conti ha confessato un sogno: riportare in tv e in radio, sulla Rai, un grande classico del passato televisivo italiano. Parliamo nientemeno che della Corrida:

Un’operazione come quella che Fazio ha fatto con Rischiatutto. Mi piacerebbe riportarla a casa in Rai, è un po’ la madre di tutti i people talent show.

La Corrida è un programma creato da Corrado e dal fratello Riccardo Mantoni, in onda prima in radio (sulla Rai) dal 1968 al 1979 e poi in televisione (su Mediaset) dal 1986 al 2011. Corrado condusse la versione radiofonica e quella televisiva fino al 1997. Successivamente, dal 2002 al 2009, la conduzione è stata affidata a Gerry Scotti, mentre nel 2011 è andata in onda l'ultima edizione, presentata da Flavio Insinna. Il meccanismo, simile a quello dell'americano The Gong Show (però successivo all'idea dei fratelli Mantoni) vedeva sfidarsi "dilettanti allo sbaraglio" in prove a scelta, giudicate dal pubblico in studio con applausi ma anche fischi e colpi di mestoli e coperchi.

Confermata Loretta Goggi a Tale e Quale Show, la data d'inizio

Conti ha quindi annunciato la data di partenza della nuova edizione di Tale e Quale Show fornendo anche un'anticipazione

Quest’anno partiremo un po’ più tardi, il 22 settembre, e la squadra dei 12 protagonisti ancora non è stata definita. Sono tanti gli artisti che hanno fatto un provino e noi cercheremo come sempre di creare un gruppo fortissimo. La giuria? Loretta Goggi, regina assoluta del programma, ci sarà. È un elemento fondamentale. Accanto a lei potrebbero esserci dei ritorni: Christian De Sica, Gigi Proietti, Enrico Montesano, Claudio Lippi e Claudio Amendola sono tutti fuoriclasse che hanno fatto parte del programma e sempre ne faranno parte. Può darsi che qualcuno ritorni, un altro vada via… il programma è modulare, in questo senso.

Non si sa dunque ancora nulla sul cast, anche se ha confermato di essere in trattativa il Filippo Bisciglia di Temptation Island.

Ricordando Pavarotti e lo Zecchino d'Oro

Altra succosa anticipazione:

Il 6 settembre c’è la serata RicordandoPavarotti all’Arena di Verona. Un appuntamento bellissimo con Placido DomingoJosé Carreras e tanti altri ospiti che hanno collaborato con il Maestro, per raccontare aneddoti e curiosità della storia di quest’uomo che ci ha avvicinato alla lirica rendendola alla portata di tutti. Con Fabio Fazio ricorderemo il Sanremo del Maestro, mentre Zucchero ci racconterà la collaborazione dalla quale è nata Miserere.

Infine, il nuovo impegno di Conti come direttore de Lo Zecchino d'Oro, di cui si attende un'edizione straordinaria per il 60esimo anniversario.

Andrà in onda da Bologna, nella versione tradizionale, la domenica pomeriggio per quattro puntate a cavallo fra novembre e dicembre. Venerdì 8 dicembre, poi, condurrò una serata speciale per festeggiare i 60 anni dello Zecchino e lì ci divertiremo a tornare bambini con personaggi famosi che si cimenteranno nei successi dell’Antoniano

Carlo Conti instancabile, con la Corrida e i David di Donatello conduce 7 programmi in un anno
Carlo Conti instancabile, con la Corrida e i David di Donatello conduce 7 programmi in un anno
La Rai3 del 2018:
La Rai3 del 2018: "Amore Criminale" a Veronica Pivetti, Carlo Conti conduce "Ieri e oggi"
Fabrizio Frizzi torna a sorpresa con Carlo Conti a
Fabrizio Frizzi torna a sorpresa con Carlo Conti a "La prova del cuoco", la Clerici in lacrime
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni