23 Novembre 2020
11:54

Cancellata puntata di Storie Maledette sul caso Lucia Annibali, la reazione di Franca Leosini

La Rai ha cancellato l’intervista di Franca Leosini a Luca Varani, prevista nel palinsesto di Rai Storia per domenica 22 novembre alle ore 14:05. La replica della puntata di Storie Maledette risalente al 2016, che vedeva protagonista l’aguzzino di Lucia Annibali, non è più andata in onda “per non urtare la sensibilità delle vittime e dei telespettatori”. In queste ore, è arrivata la reazione di Franca Leosini.
A cura di Daniela Seclì

Cancellata l'intervista di Franca Leosini a Luca Varani, prevista nel palinsesto di Rai Storia per domenica 22 novembre alle ore 14:05. Il canale tematico della Rai aveva deciso di dedicare la programmazione domenicale alla lotta contro la violenza sulle donne, in vista della Giornata internazionale che si celebrerà il 25 novembre. L'inversione di marcia di Rai Storia e la decisione di rinunciare alla messa in onda della puntata di Storie Maledette del 2016 è arrivata a seguito della protesta di Lucia Annibali.

La protesta di Lucia Annibali

Lucia Annibali ha trovato inopportuno la decisione della Rai di trasmettere l'intervista rilasciata a Storie Maledette da Luca Varani, l'uomo che nel 2013 incaricò due persone di sfregiarla con l'acido e che sta scontando una condanna a 20 anni di reclusione. L'avvocatessa non accetta di essere omaggiata in questo modo, né che a rappresentarla siano le parole dell'uomo che l'ha costretta a un lungo e doloroso calvario:

"Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. […] In vista di questa ricorrenza, Rai Storia ha deciso di riproporre l’intervista al soggetto giudicato responsabile dei gravi gesti che hanno colpito duramente la mia vita. Una intervista ritenuta già inopportuna ai tempi, che mi aveva ferito allora, e che mi ferisce ancor di più oggi. Una decisione che poco ha a che fare con quel senso di cura, di rispetto e di impegno. Per questo, anche oggi, come allora, scelgo di non partecipare allo spettacolo della mia vita. Scelgo di esercitare il mio diritto a non sentirmi omaggiata. Preferisco essere io, ogni giorno, a raccontarmi attraverso le mie scelte, le mie idee, i miei pensieri. A scegliere le parole che descrivono la mia forza e le mie insicurezze, il mio coraggio e la mia inquietudine. Perché so che, le mie, saranno le parole più giuste. Perché la storia è mia".

La decisione della Rai

La Rai, allora, ha preso la decisione di sostituire l'intervista rilasciata da Luca Varani con il film con Cristiana Capotondi ‘Io ci sono', che narra la storia di Lucia Annibali. Nella nota diffusa, viene comunque rimarcato come Franca Leosini non abbia di certo trattato con i guanti bianchi Varani e abbia condannato senza mezzi termini il suo gesto criminale:

"Si trattava un’intervista senza sconti e senza nessun tipo di compiacimento, che ribadiva – condannandola apertamente – tutta la gravità e la gratuità di un gesto criminale. Tuttavia, per non urtare la sensibilità delle vittime e dei telespettatori, Rai Cultura ha deciso di non mettere più in onda quell’intervista, mantenendo la programmazione del film tv ‘Io ci sono’ con Cristiana Capotondi che fa rivivere il grande coraggio e la straordinaria determinazione di Lucia Annibali".

Il commento di Franca Leosini

Raggiunta da Open, Franca Leosini ha commentato la scelta della Rai: "Non sono arrabbiata, sono sorpresa". La giornalista ha messo in chiaro di rispettare la decisione dell'azienda ma ha voluto difendere la sua posizione. Il palinsesto di Rai Storia di domenica 22 novembre, infatti, è stato curato da lei, nell'ambito dell'iniziativa "Domenica con", che permette a diversi volti del piccolo schermo di scegliere la programmazione per un giorno. Leosini ha rivendicato la sua scelta:

"Le scelte che ho fatto per Domenica con sono tutte rispettose. Il palinsesto programmato per ieri non avrebbe offeso né leso le donne. Certe vicende sono ormai di dominio pubblico da anni. Quell’intervista è del 2016. Di questo passo, ragionando così, si dovrà stendere un velo pietoso su qualsiasi fatto di cronaca?".

Ha precisato, inoltre, di essere stata "dura, violenta" con Varani e di non aver mai assolto "un uomo simile": "Io l’ho fatto a pezzi, mi sono comportata con una spietatezza unica". Quindi ha concluso: "Sto ancora cercando di capire perché l’intervista sia stata tagliata".

Franca Leosini insiste: "Se una donna accetta la violenza è complice del suo carnefice"
Franca Leosini insiste: "Se una donna accetta la violenza è complice del suo carnefice"
Vincenzo De Lucia imita Barbara D'Urso a Stasera tutto è possibile, la reazione della conduttrice
Vincenzo De Lucia imita Barbara D'Urso a Stasera tutto è possibile, la reazione della conduttrice
La caserma, nella terza puntata una lezione sul ruolo della donna nella storia
La caserma, nella terza puntata una lezione sul ruolo della donna nella storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni