2.647 CONDIVISIONI
27 Gennaio 2021
20:48

Bridgerton da record, è la serie più vista della storia di Netflix

Il dramma romantico in costume ha battuto ogni record affermandosi come la serie Netflix più vista di tutti i tempi  con un totale di 82 milioni di utenti. La serie prodotta dalla Shondaland di Shonda Rhimes e basata sui romanzi di Julia Quinn sta letteralmente riscrivendo la storia della piattaforma.
A cura di Andrea Parrella
2.647 CONDIVISIONI

Bridgerton continua a battere record su record, confermandosi non solo la serie Tv del momento, ma un prodotto che si appresta a fare la storia di Netflix. Il dramma romantico in costume uscito lo scorso 25 dicembre infatti, stando ai dati comunicato dalla piattaforma di Los Gatos, ha battuto ogni record affermandosi come la serie Netflix più vista di tutti i tempi  con un totale di 82 milioni di utenti che hanno visto la serie prodotta dalla Shondaland di Shonda Rhimes e basata sui romanzi di Julia Quinn.

Numeri che superano di gran lunga le aspettative di Netflix e superano i numeri da capogiro precedentemente citati da Netflix, quei63 milioni di visualizzazioninelle prime quattro settimane dopo il rilascio. All’epoca era il quinto lancio di maggior successo nella storia della piattaforma. I numeri di Netflix restano naturalmente un oggetto misterioso, sia perché la piattaforma li fornisce in modo centellinato, sia perché il parametro di valutazione considera come una visualizzazione anche soli dieci minuti di visione di un utente.

Bridgerton rinnovata per una seconda stagione

Resta imprescindibile l'enorme successo di Bridgerton, che è stata naturalmente confermata per una seconda stagione. Dopo la prima tratta dal primo romanzo dal titolo "Il Duca e io", Netflix ha annunciato un nuovo capitolo tratto dal secondo romanzo "Il visconte che mi amava". È la stessa Lady Whistledown a sottolineare che "l'autrice è stata attendibilmente informata del fatto che Lord Anthony Bridgerton intende dominare la prossima stagione".

Dopo i pettegolezzi degli ultimi giorni, è un onore per me comunicarvi che Bridgerton tornerà ufficialmente per una seconda stagione. Spero che abbiate messo da parte una bottiglia di ratafià per questa deliziosa occasione.L'incomparabile cast di Bridgerton tornerà sul set nella primavera del 2021. L’autrice è stata attendibilmente informata del fatto che Lord Anthony Bridgerton intende dominare la prossima stagione. La mia penna sarà pronta per riferire tutte le sue vicissitudini d’amore. Tuttavia, gentili lettori, prima di lasciar spazio a richieste di sordidi dettagli, sappiate che al momento non sono incline a riferire alcun particolare. La pazienza, dopotutto, è una virtù.

Sentitamente Vostra,

Lady Whistledown.

I romanzi della saga di Bridgerton

Bridgerton ha un potenziale complessivo di otto stagioni, tanti quanti sono i libri di Julia Quinn a cui la serie si ispira. La prima stagione è tratta dal primo romanzo dal titolo "Il Duca e io", la seconda da "Il visconte che mi amava". Restano ancora altri sei titoli: "La proposta di un gentiluomo", "Un uomo da conquistare", "A Sir Philip con amore", "Amare un libertino", "Tutto in un bacio" e "Il vero amore esiste".

2.647 CONDIVISIONI
Bridgerton, 5 serie tv da vedere se ti è piaciuta la serie Netflix
Bridgerton, 5 serie tv da vedere se ti è piaciuta la serie Netflix
Bridgerton al centro del mondo: 63 milioni di abbonati l'hanno vista in 4 settimane
Bridgerton al centro del mondo: 63 milioni di abbonati l'hanno vista in 4 settimane
La regina degli scacchi supera ogni record, è la miniserie più vista su Netflix
La regina degli scacchi supera ogni record, è la miniserie più vista su Netflix
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni