Da due anni monopolizza l'interesse di un'intera fascia di pubblico televisivo (e si aggiungerebbe un "meritatamente"), con le storie dei ragazzi ammalati che trovano nel gruppo, nell'amalgama, la forza per superare leloro difficoltà. Stiamo parlando naturalmente di Braccialetti Rossi, la serie di successo targata Rai Uno, che dal 2013 ha letteralmente fatto impazzire il pubblico televisivo più giovane. Dopo la conclusione della seconda serie, in modo drammatico ma decisamente più sereno rispetto a quanto si prevedesse dalle ultime puntate, era stato reso ampiamente noto che le vicende dei ragazzi non si sarebbero concluse lì, anzi.

E infatti il produttore Calo degli Esposti fece intuire sin dalla conclusione della seconda serie che una terza stagione ci sarebbe stata. Dopo la fine degli esami di maturità di alcuni dei protagonisti, ad agosto si girerà la terza stagione di Braccialetti, che si appresta ad andare in onda in primavera, proprio su Rai Uno. Ospiti al Giffoni, i ragazzi hanno rilasciato interviste dicendo la loro e raccontando al pubblico l'esperienza di far parte di un progetto così importante. Ma non solo, perché sono arrivate anche preziose anticipazioni in merito a quanto accadrà nella terza serie. A parlarne il regista, Giacomo Campiotti, il quale ha specificato che il lavoro di scrittura è ancora da portare a termine:

Stiamo scrivendo la terza stagione che andrà in onda in primavera su Rai 1. Tante novità ma anche le stesse grandi emozioni braccialettose: si parlerà di amore, amicizia, coraggio. Cosa succederà tra Leo e Cris? Vale e Nina diventeranno qualcosa più di amici? Ma anche Toni incontra l'amore

Campiotti ha rassicurato il pubblico anche in merito alla battaglia di Leo, che sul finire della seconda stagione, ritrovatosi di nuovo colpito dal male che lo aveva costretto in ospedale, aveva inizialmente scelto di andare via, lontano, da solo, prima di lasciarsi convincere a restare dai suoi amici: "Ci sarà la battaglia finale di Leo, che dovrà lottare anche nel privato perché dovrà scoprire qualcosa del suo passato che ritorna nella sua vita". Insomma, le novità non mancheranno ed è abbastanza prevedibile che si tratti solo del presupposto ad una quarta stagione, con vicende ancora da sviluppare.