Beatrice Buonocore non nasconde la delusione legata alla scelta di Davide Donadei a Uomini e Donne. L’ex tronista ha preferito chiudere il suo percorso con Chiara Rabbi, diventata la sua fidanzata. E adesso che i due si dicono tanto innamorati da cominciare già a parlare di famiglia, Beatrice pensa a curare la sua delusione. “Sto bene, anche se sono abbastanza amareggiata e delusa. Forse mi sono illusa troppo. Quando si osservano le cose da fuori si ha modo di vedere i fatti con più lucidità, riuscendo a elaborare meglio tante sensazioni e tanti gesti, mentre dall’interno è più difficile. Questa esperienza è durata tanto tempo, l’ho vissuta a pieno, ma dopo aver visto l’epilogo non posso che prenderne atto e andare avanti. Ho vent’anni, ho tante opportunità”, ha confidato la giovane a Uomini e Donne Magazine.

Davide Donadei e la fidanzata Chiara Rabbi
in foto: Davide Donadei e la fidanzata Chiara Rabbi

L’abbraccio a Davide Donadei durante la scelta

Subito dopo la non scelta, Beatrice ha provato ad abbandonare lo studio senza abbracciare Davide, per poi tornare sui suoi passi su richiesta di lui. Un gesto che la giovane corteggiatrice spiega così: “È stato pesante e sicuramente sarò stata tanto fredda in quell’abbraccio: sentirgli dire che non sarei stata io la sua scelta lo ha fatto diventare una delle tante delusioni che ho ricevuto nella vita. Davide mi ha fatto abbattere tanti muri, ma con quella frase si sono ricostruiti tutti e mi sono chiusa”. Ma è convinta che Donadei avesse già maturato da tempo la sua scelta:

Se dall’altra parte ti trovi davanti qualcuno che ha una persona in testa, puoi fare qualunque cosa ma il risultato non cambia. Non ero io quella che voleva, non si poteva cambiare. Penso solo che Davide avrebbe potuto chiudere prima il suo trono, sapendo quello che provavo. Sicuramente, al suo posto non avrei aspettato sei mesi per scegliere e non avrei illuso, anche solo involontariamente, una persona. L’amore lo senti: lo sai quando c’è, quando vuoi una persona te ne accorgi.

Il quadro che Davide Donadei ha regalato a Beatrice

Beatrice sta guardando avanti, ha intenzione di lasciarsi alle spalle questo momento difficile. E quando le chiedono che fine abbia fatto il quadro che le regalò Davide Donadei durante una loro esterna, risponde sinceramente: “Ora è in cantina. Quando sono tornata a casa, dopo la non scelta, ho chiamato una mia amica e le ho chiesto di venire ad aiutarmi a togliere Davide dalla mia camera”.