Inutile che uno faccia finta di non interessarsene: la mattina io sono in ansia ad aspettare gli ascolti. Diffidate di chi dice che non li controlla”, Barbara D’Urso tira una stoccata ai volti noti della televisione che negano di controllare curve e ascolti tv. Proprio lo share è il banco di prova con il quale quotidianamente si confrontano conduttori e addetti ai lavori, senza esclusione secondo quanto dichiara la conduttrice in un'intervista al settimanale Oggi.

Il Grande Fratello Nip in primavera

Intervistata da Giovanni Ciacci, celebre volto delle sue trasmissioni alle quali partecipa nel ruolo di opinionista, Barbara conferma che l’appuntamento con l’edizione Nip del Grande Fratello. “Sono tornata con orgoglio a condurre il GF tre anni fa. In primavera arriverà una nuova edizione“, dichiara la D’Urso, confermando che il GF ci sarà e specificandone i tempi. La nuova stagione, quindi, dovrebbe partire poco dopo l’edizione Vip condotta da Alfonso Signorini.

“Pomeriggio5, Live – Non è la D’Urso e Domenica5 i miei gioielli”

Infine, la conduttrice si dice orgogliosa delle trasmissioni che da anni conduce su Canale5. “I miei gioielli”, li definisce. A partire da Pomeriggo5: “La mia creatura, la trasmissione che mi permette di fare le mie battaglie sui diritti civili, contro l’omofobia e la transofobia, contro la violenza sulle donne, mettere le telecamere nelle case di riposo e negli asili”. E Live – Non è la D’Urso, in onda la domenica sera in diretta: “L’editore voleva una trasmissione della domenica sera, il giorno più difficile della settimana, che durasse tutta la stagione e costasse poco. Un format tutto italiano, tutto nostro, ci siamo inventati le sfere, l’ascensore. Sono stata fortunata perché abbiamo ampiamente superato l’obiettivo di rete. Ho pensato a tutto, l’unica cosa che non ho scelto io è il nome del programma”.