Domenica 21 giugno, Barbara D'Urso ha condotto l'ultima puntata della stagione di Live – Non è la D'Urso. Nei giorni scorsi, la conduttrice ha avuto un infortunio. Ha riportato un'ustione di secondo grado alla mano. Frizzante ed energica come sempre, non si è lasciata abbattere dal forte dolore. Stasera è andata regolarmente in onda, coprendo la vistosa fasciatura.

Barbara D'Urso in onda con il guanto

Giovedì scorso, Barbara D'Urso ha svelato ai suoi fan di avere avuto un infortunio. In un video pubblicato su Instagram, ha spiegato di essere sotto antidolorifici dopo aver riportato un'ustione di secondo grado. La conduttrice ci tiene molto a presentarsi nelle case degli italiani in modo appropriato. Così, ha pensato di coprire la fasciatura alla mano con un elegante guanto in pizzo nero. In alcune stories pubblicate su Instagram, mentre applicava lo smalto, ha ironizzato: "Noi non demordiamo, mettiamo lo smalto anche con la mano così".

Live – Non è la D'Urso torna il 13 settembre

Nelle Instagram Stories, inoltre, ha dato appuntamento a stasera per l'ultima puntata di Live – Non è la D'Urso: "Siete pronti per l'ultima puntata? Io sono pronta. Un po' mi dispiace ma tanto torniamo presto". Una volta in diretta, poi, ha raccontato gli ultimi difficili mesi a causa dell'emergenza Coronavirus e ha precisato che dal 13 settembre il programma tornerà in onda:

"In questa edizione, sono accadute delle cose. Abbiamo iniziato il programma in un modo e a un certo punto il mondo si è fermato. Volevo dire grazie a tutti, al mio direttore generale e soprattutto al mio editore Pier Silvio Berlusconi che hanno voluto fortemente e amato fortemente Live – Non è la D'Urso. Mi sono stati vicini quando il mondo si è fermato. Ho scelto di continuare a stare qui, in diretta, eravamo pochissimi, cinque persone. Abbiamo continuato a informarvi, ad avere politici, medici, a cercare di capire insieme a voi quello che avremmo dovuto fare. Ho cercato di tenervi compagnia".