11 Settembre 2014
12:04

Aspettando Miss Italia, le miss festeggiano il compleanno di Rosaria Aprea (FOTO)

Sono finalmente finiti i tempi bui per Rosaria Aprea, la miss diventata un simbolo della lotta contro la violenza sulle donne festeggia i 22 anni a Jesolo con le altre concorrenti di Miss Italia, aspettando la serata di domenica 14 settembre.
Sono finalmente finiti i tempi bui per Rosaria Aprea, la miss diventata un simbolo della lotta contro la violenza sulle donne festeggia i 22 anni a Jesolo con le altre concorrenti di Miss Italia, aspettando la serata di domenica 14 settembre.

Sono finalmente finiti i tempi bui per Rosaria Aprea, la miss diventata il simbolo della lotta alla violenza sulle donne dopo le percosse subite dal suo ex fidanzato Antonio Caliendo, condannato ad otto anni di reclusione. Per Rosaria si sono aperte le porte di Miss Italia, dove arriva come miss Macerata Campania e sfilerà indossando la fascia di Miss Coraggio. Adesso ha festeggiato i suoi 22 anni proprio in compagnia di tutte le miss finaliste, riunite nell'hotel che le ospita a Jesolo.

Ho ricevuto un'infinità di messaggi, anche da parte di chi non mi sarei mai aspettata. Sono felicissima.

Rosaria Aprea non trattiene la gioia, adesso che è rinata e che finalmente si è ripresa da quei giorni infernali. Aveva già perdonato il suo fidanzato e padre del suo bambino, ma una seconda aggressione nel maggio 2013 la ridusse praticamente in fin di vita. Nella serata dedicata a lei era presente anche la patron Patrizia Mirigliani insieme ai fotografi, già tutti in città in vista della finale di domenica sera. Un gruppetto di Miss ha così commentato l'attesa per la competizione e il rapporto che si è creato tra le concorrenti.

Siamo tutte molto amiche e solidali. Non c'è grande concorrenza tra noi, come invece potrebbe sembrare. Diciamo che la nostra è una competizione pulita. Certo, più ci si avvicina a domenica sera più le cose cambieranno. Siamo tutte molto emozionate.

Simona Ventura, presente da conduttrice e passato da Miss

"Torno alla tv generalista con Miss Italia, un programma che mancava nella mia carriera, una medaglia e per me un grande onore". Così Simona Ventura annunciava l'accordo avvenuto con Patrizia Mirigliani, che le ha affidato la conduzione di "Miss Italia 2014" in una serata che si terrà domenica 14 settembre su La7. Una storica svolta nel concorso perché è la prima volta che una ex partecipante arriva ad assumere la carica di presentatrice. Già nel 1999 ha fatto parte della giuria, assumendo il ruolo di Madrina in quella che fu la 60esima edizione. "Miss Muretto" tra le finaliste del 1986, un'edizione che fu condotta da Corrado Tedeschi e Marco Columbro, la Ventura ha chiamato in giuria anche Alena Seredova: "Un esempio di dignità per tutte le donne", in riferimento a come ha gestito pubblicamente lo scandalo Buffon-D'Amico e la sua separazione dal campione italiano.

Rosaria Aprea esclusa da Miss Italia:
Rosaria Aprea esclusa da Miss Italia: "La vincitrice mi ha penalizzata"
Rosaria Aprea alle prefinali nazionali di Miss Italia con il titolo di Miss Coraggio
Rosaria Aprea alle prefinali nazionali di Miss Italia con il titolo di Miss Coraggio
Rosaria Aprea, dalle botte del compagno alle finali di Miss Italia
Rosaria Aprea, dalle botte del compagno alle finali di Miss Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni