Gli ascolti tv di venerdì 27 novembre 2020 deecretano vincitore della prima serata il The Voice Senior di Antonella Clerici, infatti la prima puntata ha conquistato 4.483.000 spettatori pari al 19.77% di share. Su Canale 5 Il Silenzio dell’Acqua 2 con Giorgio Pasotti e Ambra Angiolini ha totalizzato 2.603.000 spettatori pari all’11.13% di share. La squadra di coach di The Voice Senior con Clementino, Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Al Bano e sua figlia Jasmine Carrisi è riuscita nell'impresa di portare il talent di ultra settantenni sulla vetta del podio dell'auditel e, a quanto pare, anche l'offerta dei cantanti ha intrattenuto, divertito e appassionato il pubblico del prime time.

Primo tra tutti, Erminio Sinni, famoso per il brano E tu davanti a me, celebre hit dei primi 2000, e finito al centro di un discorso più attuale, avendo contratto il Covid la scorsa estate. Il Silenzio dell’Acqua 2 con Giorgio Pasotti e Ambra Angiolini parte modesto, superando di poco i 2,5 milioni di telespettatori e confermando la risposta piuttosto debole del pubblico generalista di fronte la proposta fiction di Mediaset.

Bianchi e Crozza leader della satira

Restano padroni indiscussi della satira in prima serata sia Diego Bianchi che Maurizio Crozza: su La7 Propaganda Live ha registrato 1.064.000 spettatori con uno share del 5.35% mentre sul Nove Fratelli di Crozza ha raccolto lo straordinario risultato di 1.814.000 spettatori con il 6.83%. Vediamo nel dettagli gli ascolti delle altre reti generaliste: su Rai2 il finale della seconda stagione di The Rookie ha chiuso con 1.355.000 spettatori pari al 5.1% di share mentre la rete concorrente di Italia 1 ha proposto Freedom e ha ottenuto 1.347.000 spettatori con il 6.2%. Su Rai3 Titolo V ha totalizzato 530.000 spettatori pari ad uno share del 2.27% e su Rete4 Quarto Grado ha portato a casa 1.353.000 spettatori con il 6.83% di share. Su Tv8 Quattro Ristoranti ha chiuso con 420.000 spettatori con l’1.8% mentre su Real Time Bake Off Italia – Dolci in Forno si è ben difeso con 1.004.000 spettatori per il 3.78%.