Martedì 14 maggio, è stata registrata una nuova puntata di ‘Uomini e Donne‘ dedicata al Trono Over. Secondo le anticipazioni riportate dal sito ‘IlVicolodelleNews', in studio ci sarebbe stato un acceso scontro tra Armando Incarnato e Barbara De Santi. Il cavaliere del Trono Over avrebbe poi deciso di lasciare il programma.

Le accuse del cavaliere del Trono Over

Secondo quanto riportato da ‘IlVicolodelleNews', prima di andarsene Armando Incarnato avrebbe lanciato diverse accuse. Ma andiamo con ordine. Tutto avrebbe avuto inizio da un intervento di Barbara De Santi. La dama avrebbe preso la parola per far sapere che l'uomo la riterrebbe "una spia". Tale convinzione sarebbe nata dal fatto che lei saprebbe cose che Incarnato è convinto di aver rivelato solo alla redazione. Gli animi si sarebbero infuocati subito e Armando avrebbe coinvolto nella lite anche Gemma Galgani e Valentina Autiero. Le avrebbe, infatti, accusate di essere pagate per stare in studio.

Le lacrime di Barbara De Santi

Barbara De Santi avrebbe inveito a sua volta contro Armando Incarnato e nella foga della lite avrebbe tirato in ballo anche alcuni aspetti della vita privata dell'uomo. A questo punto, Incarnato avrebbe lasciato lo studio senza fare più ritorno. La sua decisione non avrebbe arginato Barbara che nel corso della puntata sarebbe tornata sull'argomento. In particolare, mentre si confrontava con il suo corteggiatore Massimiliano, sarebbe scoppiata a piangere e avrebbe ripreso a parlare della lite appena avvenuta con Armando. Massimiliano, infastidito dalla scarsa considerazione nei suoi confronti e vedendosi continuamente interrotto per parlare di Incarnato, si sarebbe poi rifiutato di avere un confronto con Barbara De Santi. Non resta che attendere la messa in onda della puntata per scoprire tutti i dettagli.