29 Ottobre 2021
09:45

Approvata Plaza Raffaella Carrà a Madrid, l’annuncio della consigliera Rita Maestre

A Madrid sorgerà una piazza dedicata a Raffaella Carrà, questo l’annuncio della consigliera comunale Rita Maestre. La proposta era già stata avanzata lo scorso luglio, per poi essere approvata in via definitiva nella giornata del 28 ottobre. Si tratta di un riconoscimento chiesto a gran voce dai partiti della giunta comunale della capitale spagnola, per omaggiare un’artista a cui i madrileni sono particolarmente legati.
A cura di Ilaria Costabile

Rita Maestre, consigliera comunale della città di Madrid, ha annunciato su Twitter che Raffaella Carrà avrà una sua piazza a lei dedicata al centro della capitale spagnola. La proposta era già stata accolta lo scorso luglio, quando dopo la scomparsa del noto volto tv, il gruppo municipale Más Madrid insieme all'appoggio del PSOE e dei Ciudadanos PP aveva avanzato la richiesta sottolineando l'amore che il popolo madrileno nutriva per la cantante.

La notizia è ufficiale

"L'abbiamo ottenuto: Piazza Raffaella Carrà sarà una realtà a Madrid", questo l'annuncio di Rita Maestre che quindi rivendica con orgoglio il fatto di aver conseguito una richiesta che ha dato voce al sentimento di appartenenza dei cittadini nei confronti della Carrà. La piazza, come era stato anticipato a luglio, quando la proposta era ancora in vita di valutazione, sorgerà tra i civici 43 e 45 della calle Fuencarral di Madrid, una delle strade centrali della capitale spagnola, ricca di negozi e punti di ristoro che tra i cittadini è notoriamente conosciuta come Plaza del Olivo.

Il legame tra Raffaella Carrà e la Spagna

Il legame tra Raffaella Carrà e la Spagna è noto ai più. La prima vera showgirl della televisione italiana ha lavorato per anni anche nella tv iberica, dove ha condotto dei programmi che sono diventati iconici nell'immaginario dei madrileni. La musica, i suoi balli e il ritmo di canzoni che in poco tempo sono diventate delle hit, con settimane e settimane tra i primi posti delle classifiche hanno reso la Carrà un vero e proprio mito anche lontano dall'Italia. Icona della comunità LGBTQI+, nonché artista a tutto tondo, era stata omaggiata di recente con un film-musical che ruotava attorno alle sue canzoni più famose, si tratta di Ballo Ballo, che in Spagna ha avuto un immediato successo e in Italia è stato diffuso sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.

"Plaza Raffaella Carrà" si farà a Madrid: ora è ufficiale
"Plaza Raffaella Carrà" si farà a Madrid: ora è ufficiale
Dopo Madrid anche Bologna vuole dedicare un luogo pubblico a Raffaella Carrà
Dopo Madrid anche Bologna vuole dedicare un luogo pubblico a Raffaella Carrà
È morta Raffaella Carrà - Le foto di una carriera
È morta Raffaella Carrà - Le foto di una carriera
1.026.998 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni