Ospite della puntata di sabato 19 dicembre 2020 di Verissimo è Antonella Elia. L'opinionista del Grande Fratello Vip si è raccontata del salotto di Silvia Toffanin, dove non solo parla della sua storia d'amore con Pietro Delle Piane, ormai naufragata, ma anche della sua esperienza in veste di attenta osservatrice delle dinamiche che avvengono nella casa più spiata d'Italia.

La storia con Pietro Delle Piane

L'amore tra Pietro Delle Piane e Antonella Elia ha subito una battuta d'arresto già da questa estate quando, partecipando a Temptation Island, i due hanno dovuto affrontare una crisi non da poco, di cui la showgirl porta ancora gli strascichi. Dopo un tentativo di riconciliazione, durante il quale la coppia ha provato a rimettere insieme i cocci di una storia distrutta, le incomprensioni e i problemi verificatesi in questi mesi non gli hanno permesso di ritornare stabilmente l'uno accanto all'altra, come ha dichiarato lei stessa alla Toffanin:

Con Pietro è davvero finita. Era in prova ma non l’ha superata. Mi ha spaccato il cuore. Non tornerò mai con lui, ma continuerò ad amarlo. Separarmi da Pietro è una lacerazione, ma non siamo adatti a frequentarci, non sappiamo prenderci per cui si scatenano delle reazioni inaccettabili. Dobbiamo fare un lungo percorso di crescita da soli prima di poterci rincontrare. Voglio che abbia il meglio dalla vita ma senza di me.

Le opinioni sul Grande Fratello Vip

Dopo essere stata concorrente del reality show di Canale 5, dove aveva fatto parlare ampiamente di sé, Antonella Elia è stata scelta da Alfonso Signorini come spalla di questa quinta edizione. In veste di opinionista la showgirl non ha abbandonato il suo lato sarcastico e pungente, anzi si è acuito ancor di più, tanto che si è espressa aspramente nei confronti di più personaggi all'interno della casa. Intanto, parlando del caso di questi ultimi giorni, che riguarda il modo in cui Filippo Nardi con battute ritenute sessiste, si è rivolto a Maria Teresa Ruta, ha dichiarato: "Sono disgustata. Ci vogliono una bassezza culturale e umana inenarrabile per dire quello che ha detto. Trovo sia disgustoso fare dell’ironia di così bassa lega. Quello di cui lui ha parlato è inqualificabile".