Momento di commozione per Antonella Clerici al Festival di Sanremo 2020. A poche ore dalla sua presenza sul palco dell'Ariston al fianco di Amadeus, la conduttrice è apparsa alla conferenza stampa di presentazione della quarta serata. Un momento ufficiale che ha definitivamente lasciato alle spalle le polemiche per il ridimensionamento del ruolo in Rai della Clerici dopo l'addio a La prova del cuoco. I mesi di lontananza dall'azienda pubblica sembrano essere un ricordo lontano e il rapporto con mamma Rai pare ormai ricucito, grazie anche alle parole del neodirettore di Rai1 Stefano Coletta:

Antonella è un personaggio fondamentale, un asset da valorizzare e su cui puntare sempre per questa azienda. Vorrei con lei costruire nel mantenimento del suo codice, di leggerezza e profondità, un suo ritorno meno prevedibile. Mi piacerebbe perché Antonella è una donna sorprendente, che sa mettersi in gioco. È una bestemmia che Antonella Clerici non sia su Rai1 da un anno. Merita di tornare con tutti gli onori su Rai1, senza se e senza ma".

Antonella Clerici si commuove

L'attestato di stima di Coletta, oltre a sancire un rinnovato rapporto tra la conduttrice e il canale, hanno fatto commuovere la Clerici, che si è lasciata andare alle lacrime: "Scusate, ma queste parole mi emozionano e mi rincuorano. Ho passato un anno veramente difficile. Queste tue parole sono quello di cui avevo bisogno". Dopo aver deciso di lasciare La prova del cuoco, Antonella Clerici si era vista cancellare i programmi in prima serata Sanremo Young e Portobello, restando sostanzialmente senza impegni con l'eccezione dello Zecchino d'Oro e della serata di Telethon.

Antonella Clerici sul futuro in Rai

Ora che Coletta ha chiarito il suo ritorno in una posizione di primo piano, la Clerici si sente pronta a mettersi a disposizione, dichiarando profonda fiducia nei confronti del direttore: "Quello che vorrei fare è affidarmi. Coletta è un grande intenditore di televisione ed è giusto che faccia una Rai1 come vuole lui. Per una volta, anziché dire "Voglio fare, questo o quell'altro", mi sento presa per mano. Certamente è mancato ultimamente il mio spirito giocoso e quindi vorrei magari tirare fuori questo aspetto. Con lui mi sento molto protetta. Se voglio dire qualcosa su quello che è successo negli ultimi mesi? No".