493 CONDIVISIONI
9 Novembre 2012
20:37

Anticipazioni Squadra Antimafia: Domenico Calcaterra è in pericolo di vita

Tra Rosy Abate e Domenico Calcaterra è scoppiata la passione che va al di là di una semplice attrazione fisica: il vice-questore, dopo aver salvato la Abate, metterà a rischio la sua vita. Nel frattempo il set di Squadra Antimafia 5 si è trasferito da Catania a Roma.
A cura di Fabio Giuffrida
493 CONDIVISIONI
domenico calcaterra e rosy abate

Lunedì 12 Novembre in prima serata andrà in onda la nona e penultima puntata della serie tv di Canale 5 Squadra Antimafia che, giunta alla sua quarta edizione, continua a riscuotere un grandioso successo soprattutto grazie alla presenza di Rosy Abate (Giulia Michelini) e Domenico Calcaterra (Marco Bocci) che in questi giorni sono – nella realtà – impegnati con le riprese della quinta stagione di Squadra Antimafia. Taodue infatti ha già effettuato le riprese nella città di Catania visto che le due squadre, quella di Palermo e quella di Catania, nella quinta serie si incontreranno, stando alle indiscrezioni del regista. Per il momento però Squadra Antimafia 4 giunge al termine con un totale di ben 10 puntate che sono state trasmesse su Canale 5. Nell'ultimo episodio, del 5 Novembre, Domenico Calcaterra aveva puntato una pistola contro Filippo De Silva il quale gli aveva svelato di essere malato, di avere un tumore al cervello che gli consentiva di vivere soltanto per un altro mese. La Abate, nel frattempo, veniva minacciata da Armando Mezzanotte. A salvarla Domenico Calcaterra, il suo angelo custode. I fan della serie avranno apprezzato, o forse avranno gioito, vedendo sbocciare la passione tra Rosy Abate e il vice-questore Calcaterra, passione che tutti si aspettavano da tempo.

Anticipazioni prossima puntata – Domenico Calcaterra adesso non vuole più negare i sentimenti che prova per Rosy Abate (Giulia Michelini). Arriverà a stringere un patto of course segreto con De Silvia per incastrare il trio composto da Armando, Dante ed Ilaria. Peccato che i Mezzanotte li abbiano teso una trappola mortale e lui rischia davvero la vita: possiamo anticiparvi però che nella quinta serie il personaggio interpretato da Marco Bocci ci sarà, quindi nessuna morte – almeno per il momento – per Domenico Calcaterra. Dunque, i due fratelli Mezzanotte hanno esteso il loro mercato non solo in Italia ma sono entrati in contatto anche con i talebani, diventando leader incontrastati nella vendita di eroina. Pietrangeli nel frattempo dovrà vedersela con il tradimento della sua partner Giulia, scossone che riuscirà a superare egregiamente: deve andare avanti anche perchè la Squadra ha bisogno del suo prezioso aiuto. E mentre i tre temibili Dante, Ilaria ed Armando fanno vittime in ogni dove, l'ex magistrato Giorgio Antonucci si fa rivedere per rendere difficile la vita di Calcaterra.

La vera identità del padre della bambina di Claudia Mares – Domenico Calcaterra sarà costretto ad agire in gran segreto a causa dell'arrivo del magistrato corrotto (che in passato aveva agevolato ed appoggiato i crimini della Abate), un vero e proprio pericolo per il personaggio interpretato da Marco Bocci, visto che per lui è pronta una trappola mortale. Infine si scoprirà anche qualcosa in più sull'identità del padre della bambina di Claudia Mares (Simona Cavallari), uscita di scena poichè uccisa in un'esplosione. Una grande perdita, quella della Mares, sia per Domenico Calcaterra sia – nella realtà – per il pubblico che l'ha sempre seguita e sostenuta.

493 CONDIVISIONI
Anticipazioni Squadra Antimafia 4: Domenico Calcaterra è salvo
Anticipazioni Squadra Antimafia 4: Domenico Calcaterra è salvo
Anticipazioni Squadra Antimafia 5: Domenico Calcaterra diventerà padre?
Anticipazioni Squadra Antimafia 5: Domenico Calcaterra diventerà padre?
Marco Bocci su Squadra Antimafia 5:
Marco Bocci su Squadra Antimafia 5: "Calcaterra è irreale e irresistibile"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni