Lunedì 21 settembre va in onda la terza puntata del Grande Fratello Vip. Il programma condotto da Alfonso Signorini comincia a entrare nel vivo. Tengono banco una serie di eventi, su tutti verrà messa in discussione la presenza all'interno della casa del Grande Fratello Vip del cantante Fausto Leali. Dopo essere stato ripreso nel corso della seconda puntata per le sue frasi equivoche su Benito Mussolini e su Adolf Hitler, avallando in diretta nazionale la posizione di un fascismo che aveva anche fatto cose buone, il cantante ha chiamato Enock con l'appellativo di "ne*ro".

Cosa accadrà nella terza puntata del Gf Vip 2020

Il Grande Fratello Vip potrebbe squalificare Fausto Leali per le frasi razziste nei confronti di Enock Balotelli"Nero è un colore, ne*ro è la razza" ha detto il cantante ricordando che nel suo repertorio ha una canzone dal titolo "Angelo Negro". La reazione di Enock: "Da casa ci guardano, non deve passare questa cosa. Ho capito cosa vuoi dire ma è una parola che non deve essere detta. Sennò la gente pensa che è normale dirlo, non è normale dirlo". La squalifica per Fausto Leali, dopo che il GfVip lo aveva graziato per le frasi su Mussolini, sembrerebbe scontata. Tra le novità attese anche l'ingresso all'interno della casa di Paolo Brosio, dopo i problemi di salute che ne hanno frenato l'ingresso già previsto per la serata di venerdì, nella seconda puntata. Poi si potrebbe parlare della presunta "non nobiltà" di Patrizia De Blanck, un argomento che è stato affrontato anche nel corso della puntata di Live – Non è la D'Urso, in onda ieri sera.

Gli ascolti tv del Grande Fratello Vip 5

La terza puntata del Grande Fratello Vip 5 è sotto la lente d'ingrandimento degli analisti della televisione. Gli ascolti tv sono sensibilmente bassi, non solo in relazione con la precedente edizione, la prima condotta da Alfonso Signorini, ma anche con le tre precedenti condotte da Ilary Blasi. La puntata d'esordio del GfVip 5, in onda il 14 settembre, ha raggiunto 2.8 milioni di spettatori per il 18.99% di share, diventando l'esordio più basso della sua storia. La seconda puntata ha fatto anche peggio: 2.4 milioni di spettatori per il 14.77% di share.