video suggerito
video suggerito

Anticipazioni Beautiful: muore Stephanie Forrester

La notizia shock è che, dopo una festa d’addio organizzata da Eric, Stephanie Forrester morirà. L’attrice Susan Flannery lascia Beautiful così come ha già fatto Ronn Moss che rivestiva i panni di Ridge Forrester.
A cura di Fabio Giuffrida
471 CONDIVISIONI
Immagine

Non sono settimane facili per Beautiful che, dopo aver preso il posto di Centovetrine in vacanza, ha dovuto dire addio ad una delle sue colonne portanti, un attore che ha dato un'identità alla soap opera di Canale 5 e che era molto amato in Italia: stiamo parlando di Ronn Moss che non riveste più i panni di Ridge Forrester (qui le sue ultime dichiarazioni in occasione del Taormina Film Fest). Oltre a Ronn Moss, uscirà di scena anche Susan Flannery, ovvero la storica Stephanie Forrester, da sempre sotto i riflettori e protagonista delle trame più importanti di Beautiful. In verità noi di Fanpage.it ne avevamo già parlato tempo fa, ma adesso è arrivato il momento di dire addio a Stephanie che nelle prossime settimane, esattamente il 26 Luglio, inizierà a sentirsi male e, dopo alcuni accertamenti eseguiti dalla dottoressa Lewis, scoprirà di essere malata di cancro e che le resteranno pochi mesi di vita. L'unico a saperlo sarà Eric il quale interpellerà subito i migliori medici del mondo per curarla – stando alle anticipazioni di TvSoap – ma lei vorrà morire in serenità, nella sua casa, senza accanimento terapeutico e soprattutto non dicendo niente ai suoi familiari.

Eric organizzerà una festa d'addio dove saranno invitate tutte le persone amate da Stephanie, dove la tristezza si mescolerà con l'allegria: insomma una scena toccante che presto i telespettatori italiani potranno vedere sugli schermi di Canale 5. In realtà successivamente la Forrester si confiderà con Pam e Brooke che rimarranno senza parole. Sarà quest'ultima che "accompagnerà" la donna nell'aldilà: morirà infatti tra le sue braccia. La puntata del suo addio è già stata trasmessa in America nel novembre del 2012.

471 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views