6 Febbraio 2011
17:14

Annozero: Santoro e Travaglio minacciati di morte lanciano il Partito dei martiri

Michele Santoro e Marco Travaglio rispondono alla lettera minatoria ricevuta pochi giorni fa e, dopo i successi ottenuti con Annozero, decidono di lanciarsi in politica con lo speciale Partito dei martiri.
A cura di Stefania Rocco
Michele Santoro e Marco Travaglio

I successi riportati da Annozero, la trasmissione di Rai Due in onda tutti i giovedì alle 21.05, ha convinto Michele Santoro e Marco Travaglio a buttarsi in politica. Mentre Silvio Berlusconi arranca sul caso Ruby, il presentatore e il giornalista sembrerebbero sempre più decisi a fare le cose in grande e annunciano la fondazione di un partito che faccia da contrapposizione a quello del Cavaliere.

Il movimento politico, ironicamente definito come il Partito dei martiri, si preparerebbe ad affrontare quelle che sono state indicate come “le elezioni più drammatiche degli ultimi quindici anni” contro lo strapotere di un protagonista politico sempre più interessato a proteggere in maniera prepotente la sua discutibile vita privata. La vignetta di Vauro, che ha fatto chiaramente discutere nella puntata intitolata il Re è nudo, ne è un chiaro esempio.

L’idea di fondare un partito nuovo avrebbe fulminato i due protagonisti di Annozero nonostante la valanga di polemiche da sempre suscitate e la lettera minatoria ricevuto appena pochi giorni fa all’interno della quale un anonimo mittente scrive: “Per la vostra cattiveria pagheranno i vostri cari. Piangerete presto lacrime amare”. La missiva, consegnata nella sede bolognese de Il resto del Carlino, ha suscitato parecchio scalpore senza tuttavia scalfire la volontà di Travaglio e Santoro di provare a superare il confine che divide l’informazione dalla politica vera e propria.

Santoro vs Stracquadanio ad Annozero: il video della lite
Santoro vs Stracquadanio ad Annozero: il video della lite
Travaglio vs Belpietro: insulti ad Annozero
Travaglio vs Belpietro: insulti ad Annozero
Annozero, Travaglio a Bondi: più Obama e meno Fonzie, video
Annozero, Travaglio a Bondi: più Obama e meno Fonzie, video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni