19 Novembre 2010
12:08

Annozero puntata del 18 novembre: i video

Annozero dedicato alla cultura e alle macerie. Ospite il ministro Bondi che ha ricevuto gli attacchi di Scamarcio, Travaglio, Weltroni.
vauro bondi annozero

Annozero ogni settimana dà grossi spunti di riflessione.

Nella puntata di ieri dedicata alla cultura con protagonista in studio il ministro della cultura Sandro Bondi , si è aperta con una copertina di Michele Santoro molto speciale.

Santoro approfitta della diretta televisiva e del suo vasto pubblico per ironizzare sul fatto che il direttore generale della Rai, Mauro Masi, è stato sfiduciato dai giornalisti Rai. L'intervento di Santoro contro Masi sfiduciato dalla Rai è un pezzo di televisione imperdibile. Si legge negli occhi del conduttore tanta soddisfazione per il risultato del referendum che, quasi con un plebiscito, ha fatto capire che l'operato di Masi non è gradito ai giornalisti.

L'attenzione poi si concentra sui vari temi della serata. Ci sono collegamenti con L'Aquila dove la ricostruzione stenta a decollare e i disagi sono ancora tantissimi e in più la popolazione è stretta dal cappio delle tasse nonostante sia senza casa e senza lavoro.

Altro servizio è quello mandato in onda dal Veneto. La regione ha subito pesanti danni a causa delle alluvioni delle settimane scorse. Le case, le fabbriche sono ormai distrutte e la popolazione vuole subito i soldi che lo Stato ha promesso. Dicono che è inutile avere i soldi tra 3/5 anni, i soldi necessitano ora per fare ripartire l'economia di queste zone. E il malumore dei veneti cresce sempre di più e si chiede l'autonomia del Veneto staccata dall'Italia.

Momento molto complicato è quello in cui i rappresentanti del mondo dello spettacolo riuniti a Roma accusano il ministro per i mancati finanziamenti: Scamarcio ad Annozero accusa Bondi per i tagli alla cultura. E anche l'attore Scarpati e il regista Sorrentino protestano contro il ministro e il governo.

Altro servizio ci mostra una gita negli scavi di Pompei e ci viene mostrato come lo stato di degrado e di incuria sia del tutto evidente nonostante gli ingenti fondi stanziati e spesi per la rivalorizzazione del sito archeologico più importante al mondo.

L'editoriale di Marco Travaglio prende di mira, ancora una volta, il ministro Bondi. Vengono elencati tutti i fondi spesi per Pompei e tutti gli errori che il ministero della cultura sta facendo in questi anni. A fine intervento c'è un consiglio di Travaglio a Bondi: più Obama e meno Fonzie, cioè più ammissione di responsabilità e meno falsità.

Lazzaro Langellotti

Annozero decima puntata: Orgoglio e pregiudizio, i video
Annozero decima puntata: Orgoglio e pregiudizio, i video
Annozero: Santoro contro Masi sfiduciato dalla Rai, video
Annozero: Santoro contro Masi sfiduciato dalla Rai, video
I video di Ruby Rubacuori ad Annozero: saltata intervista a Nadia Macrì
I video di Ruby Rubacuori ad Annozero: saltata intervista a Nadia Macrì
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni