"Mi spiace smentire Elisa Isoardi ma il vecchio cast della "Prova del cuoco" non è stato richiamato". Così Anna Moroni, senza peli sulla lingua in un'intervista a Spy, smentisce le dichiarazioni ufficiali sul cambio radicale del programma culinario del mezzogiorno Rai. La cuoca umbra ha scelto di lasciare la trasmissione dopo l'addio di Antonella Clerici ed è sbarcata dalla concorrenza, a "Ricette italiane" con Davide Mengacci su Rete 4. Rai1 non avrebbe mai fatto nulla per cercare di trattenerla.

Quando Antonella Clerici mi ha detto che intendeva lasciare la “Prova del Cuoco” ho deciso di lasciare anch'io. Ma la Rai, in verità, non mi ha mai chiesto di restare. Elisa Isoardi ha detto che tutti i cuochi delle scorse edizioni sono stati richiamati? Mi dispiace smentirla, ma non è vero! E poi, detto tra noi, anche se mi avessero chiesto di cambiare idea cosa sarei rimasta a fare? La vecchia squadra, in fondo, non c’era più.

L'augurio di Anna Moroni

La nuova edizione de La prova del cuoco continua a far discutere per gli ascolti visibilmente crollati sotto la gestione Isoardi, forse proprio anche a causa della scelta di rivoluzionare completamente lo show, a partire dai volti di contorno. La stessa Clerici ha osservato come il cambio di cast potrebbe aver fatto allontanare molti spettatori, anche se poi la conduttrice (attualmente consulente de la prova del cuoco) ha fatto marcia indietro spiegando di non voler fare polemica. A rendere la situazione delicata, hanno contribuito anche alcuni "incidenti di percorso" come l'allontanamento dello chef Kumalè. La Moroni, comunque, non nutre alcun rancore verso Rai1 e la Isoardi, che pure aveva definito "poco spontanea" : "A ogni modo le auguro ogni bene. È stata coraggiosa a voler rivoluzionare un programma dopo diciassette edizioni e sono certa che piano piano, anche lei, aumenterà gli ascolti".

Perché è passata a Ricette italiane con Davide Mengacci

Nell'intervista, la Moroni ha inoltre spiegato perché ha deciso di passare a Mediaset, in un programma in diretta concorrenza con il suo vecchio programma. Non un atto di rivalsa contro La prova del cuoco, ma semplicemente un desiderio impellente di tornare in televisione: "Non so se sono stata coraggiosa o meno. Io, a maggio, avevo deciso che avrei chiuso con la tv. Poi è passata l’estate, è arrivata la proposta da Rete 4 e ho accettato. La verità è che a casa, ad ammuffirmi davanti alle carte da burraco, non ci so proprio stare. A Rete 4 mi trovo benissimo, anche perché sono sola, faccio le mie ricette classiche, quelle che io chiamo ‘facili facili’, dove posso spiegare ai miei amici a casa quello che devono fare per fare degli ottimi piatti. Davide Mengacci lo incontro solo il sabato, purtroppo". Con Mengacci, i rapporti sono splendidi: " È una persona bellissima, insieme ridiamo davvero tanto, e poi facciamo delle cose sane, buone, gustose e divertenti. Non mi manca nulla, se non la presenza di Antonella".

Anna Moroni a Portobello

La Moroni, comunque, potrebbe presto riapparire in Rai. C'è la volontà di partecipare a Portobello, il nuovo programma di Antonella Clerici (remake del classico con Enzo Tortora) in prima serata il sabato su Rai1. Proprio la conduttrice, sua grande amica, l'ha spronata ad accettare la proposta di Rete 4: "“Vai! Non stare a casa ad ammuffirti”, mi ha detto. Ci sentiamo sempre. Andrò a trovarla anche a Portobello".