La serata di venerdì 18 dicembre 2020 del Grande Fratello Vip si prospetta particolarmente ricca di novità. A fare il suo ingresso nella casa più spiata d'Italia, infatti, sebbene Alfonso Signorini abbia fatto di tutto nei giorni passati per non diffondere maggiori indizi, è Andrea Zenga. Figlio del già notissimo portiere della Nazionale e dell'Inter Walter Zenga, il personal trainer è stato uno dei protagonisti di Temptation Island 2018. Adesso, però, è pronto per iniziare questa nuova esperienza televisiva.

Andrea Zenga al GF Vip

Quando Alfonso Signorini ha mostrato ai concorrenti la clip di presentazione di Andrea Zenga, Stefania Orlando ha riconosciuto: "È un bel ragazzo", Tommaso Zorzi ha ironizzato: "Ho avuto una gravidanza isterica, con gli uomini etero ho già dato però". Poi, prima di stringere la mano al nuovo concorrente ha avuto modo di dire a Francesco Oppini che gli manca. Signorini si è scusato con Zenga per averlo fatto entrare nella casa a notte fonda. Poi è iniziata l'avventura del gieffino nel reality.

Quando ha partecipato a Temptation Island

Ventisette anni e figlio di genitori famosi, Andrea Zenga non si è mai avvicinato al mondo dello spettacolo prima della sua partecipazione al reality show dei sentimenti nel 2018, al quale si presentò con la sua fidanzata Alessandra Sgolastra, con la quale la storia si è conclusa qualche mese fa, come ha fatto sapere lui stesso su Instagram, dove è seguito da circa 150mila persone. Escludendo questo primo exploit televisivo, da ragazzo Andrea sente una forte passione per il calcio e lo sport, tanto che si allena per seguire le orme paterne, avviando una promettente carriera calcistica. Attualmente, però, ha abbandonato i campi da calcio per dedicarsi all'attività di personal trainer.

La vita privata

I genitori sono Walter Zenga e Roberta Termali, quest'ultima è stata conduttrice di programmi sportivi per diversi anni tra Canale 5 e Rete Quattro. I due sono stati insieme per diversi anni, ma quando Andrea era ancora un bambino i due decidono di separarsi e lui cresce insieme alla mamma e suo fratello Niccolò. Per quanto riguarda il rapporto con suo padre, sebbene per diversi anni non abbiano più vissuto sotto lo stesso tetto, i due hanno continuato ad essere presenti l'uno per l'altra.