2.102 CONDIVISIONI
28 Giugno 2020
18:05

Andrea Sannino: “Abbracciame è diventato un simbolo, non lo avrei mai immaginato”

Andrea Sannino è stato l’ultimo ospite della puntata conclusiva di Domenica In, durante la quale molti personaggi della tv hanno salutato Mara Venier. Il cantante napoletano si è esibito nella canzone che è diventata un simbolo della “resistenza” dell’Italia al contagio da coronavirus e a questo proposito è lui stesso a meravigliarsi e ad emozionarsi di fronte alla potenza scaturita dal suo brano.
A cura di Ilaria Costabile
2.102 CONDIVISIONI

Una puntata ricca di ospiti e di emozioni quella che va a chiudere questa lunga stagione di Domenica In. Lo show di Rai1, quindi, volge al termine e molti sono stati i protagonisti di questa puntata conclusiva, tra i quali spunta anche il nome di Andrea Sannino. Il giovane cantautore napoletano era già stato ospite nel salotto di Mara Venier proprio all'inizio di quest'anno, con l'arrivo della pandemia il suo singolo più noto, Abbracciame, è diventato quasi un simbolo in un momento così delicato e difficile per l'Italia.

"Abbracciame" come simbolo del lockdown

Mara Venier accoglie con entusiasmo l'ultimo ospite della trasmissione, si tratta di Andrea Sannino, che non poteva varcare la soglia degli Studi Fabrizio Frizzi, se non cantando la canzone per la quale è diventato famoso nel panorama musicale italiano, una canzone che come afferma anche la conduttrice "commuove ed emoziona sempre". Le note di questo brano hanno fatto da sottofondo alla sorpresa che Nicola Carraro ha voluto fare a sua moglie, nel giorno del loro 14esimo anniversario, presentandosi in studio, ma queste parole hanno significato molto di più per l'Italia intera. Ad affermarlo è la stessa Venier: "La tua canzone è diventata un simbolo, tutta l'Italia l'ha cantata in quei mesi così difficili", si aggiunge quindi il cantante che dichiara:

Questo lo devo a te Mara, grazie, perché se non fossi venuto qui a Gennaio le persone non avrebbero sentito il bisogno di ascoltare la mia canzone. Non avrei mai pensato che Abbracciame potesse diventare così potente, nasce come una canzone d'amore, però mi sono arrivati video da tutta Italia, dal mondo di persone che la cantavano, questo perché abbiamo capito quanto fosse importante il bisogno di un abbraccio fisico.

In una delle prime puntate di marzo, dopo il lockdown era stata proprio Mara Venier ad utilizzare questa canzone in apertura, sottolineando: "Io sono abituata a toccare, abbracciare le persone, sono molto carnale nei miei rapporti. Per un po' di tempo non potremo abbracciarci, ma io spero che torneremo presto a farlo. Questa puntata voglio quindi iniziarla così" mandando in onda un video con tutti gli abbracci e i gesti d'affetto nelle precedenti puntate di Domenica In.

Il nuovo singolo di Andrea Sannino

È stato uno dei volti della resistenza e della resilienza in queste giornate durissime per tutti, la sua “Abbracciame” è stata cantata dai balconi di tanti, Andrea Sannino è tornato con “È Gioia”. La canzone, disponibile attraverso tutti i servizi digitali, porta il nome della sua prima figlia, che da pochi giorni ha compiuto ad aprile il suo primo anno di vita. Il singolo rientra nel secondo album "Andrè" ancora un progetto in dialetto, una scelta provocatoria e anche coraggiosa, nei confronti di chi aveva consigliato all'artista di tentare la strada di un disco in italiano.

2.102 CONDIVISIONI
"È Gioia", la nuova canzone di Andrea Sannino dopo il grande successo di Abbracciame
Andrea Iannone dopo la rottura con Giulia De Lellis:
Andrea Iannone dopo la rottura con Giulia De Lellis: "Oggi più che mai sto bene"
Alessia Bonari premiata a Venezia, l'infermiera simbolo della lotta al Coronavirus sul red carpet
Alessia Bonari premiata a Venezia, l'infermiera simbolo della lotta al Coronavirus sul red carpet
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni