Andrea Delogu cade in diretta tv a La vita in diretta Estate. Nel corso dell’ultima puntata andata in onda, la conduttrice ha provato a guadagnare il centro del palco con eccessiva baldanza. Complici i tacchi e la velocità del movimento, ha perso l’equilibrio ed è caduta. Ma la diretta ha tempi serrati e Andrea, da professionista, si è immediatamente rialzata provando a sdrammatizzare. “Era tutto calcolato”, ha detto divertita prima di andare avanti con il copione. Solo poco più tardi, una volta tornata a casa, ha condiviso su Instagram il video dell’incidente e i suoi effetti: una vistosa contusione al ginocchio.

Raga tutto rego. . . . ❤️ @marcellomasirai

A post shared by Andrea Delogu (@andrealarossa) on

Il momento dell’incidente

Andrea Delogu è caduta durante l’ultima puntata settimanale de La Vita in diretta Estate. Poco prima dei saluti finali, il collega Marcello Masi l’aveva chiamata al centro dello studio perché desse appuntamento al pubblico alla prossima settimana. Ma la collega è caduta, per poi rialzarsi divertita qualche istante dopo. “Era tutto calcolato, volevo vedere se il pubblico è attento” aveva sdrammatizzato il volto Rai. Bonariamente preoccupato anche Masi che ne ha approfittato per stuzzicata: “Lunedì ci siamo? Stiamo insieme? La riserva la devo avvertire?”. Solo una battuta quella del conduttore. Delogu e Masi sembrano condividere un’intesa sincera, diversamente dai colleghi che li hanno preceduti a La Vita in diretta, Lorella Cuccarini e Alberto Matano.

L’uscita di scena di Lorella Cuccarini da La vita in diretta

Lorella Cuccarini e Alberto Matano sono stati al timone dell’ultima edizione de La vita in diretta, spazio poi confermato solo per il giornalista. Lorella, invece, non proseguirà il suo percorso nel pomeriggio di Rai1. Prima di lasciare il programma, la conduttrice ha inviato una mail alla redazione che l’aveva accompagnata nel corso di quella stagione per congedarsi e rendere nota la conflittualità con il collega. La mail, pubblicata da Leggo, è diventata di dominio pubblico, generando un’attenzione tale da rendere infuocata la puntata finale della stagione 2020 del programma. Difficilmente, Cuccarini e Matano torneranno a condividere lo stesso studio televisivo.