"Stasera andiamo in onda". Non trattiene la gioia Alessandro Onnis che su instagram pubblica l'aggiornamento sulle condizioni di Nadia Toffa, ricoverata al San Raffaele di Milano per una patologia cerebrale. Da un messaggio, presumibilmente un gruppo Whatsapp, Onnis rivela che "la Toffa sta meglio di quanto credessimo" e che saluta tutto il team de "Le Iene". Il messaggio poi annuncia rinfrancato: "Stasera andiamo in onda". È probabile che questa sera la puntata sarà molto sentita, particolare e dedicata alla conduttrice. Alessandro Onnis, classe 1987, è a "Le Iene" dal 2014 dopo aver vinto con Stefano Corti la terza edizione di "Pechino Express", il format di RaiDue.

Il bollettino di domenica mattina.

I primi aggiornamenti della domenica mattina hanno subito portato ottime notizie per Nadia Toffa. Il primo bollettino, secondo quanto riportato da fonti vicine alla conduttrice, avrebbe spiegato che non è in pericolo di vita. Così, la conduttrice de "Le Iene" è tornata cosciente ed è vigile dopo il coma subito in seguito al malore accusato a Trieste, ciononostante resta in rianimazione neurochirugica al San Raffaele di Milano, dove è stata trasportata in elisoccorso durante la notte.

La conduttrice è attualmente seguita dal primario Luigi Beretta e dal neurochirurgo Pietro Mortini, da fonti vicine si apprende che la conduttrice ha passato una notte tranquilla. Continueranno gli esami durante la giornata per capire l'origine del malore

Il trasferimento al San Raffaele.

Nadia Toffa è stata colpita da un malore improvviso in un albergo a Trieste. Dopo il malore improvviso, è stata trasferita dall’Ospedale di Cattinara al San Raffaele di Milano con l’elisoccorso e con trasporto protetto. Da lì poi il trasferimento al San Raffaele.

A post shared by Alessandro Onnis (@onnistagram) on