22 Novembre 2013
13:56

Alberto Pagnotta non sarà la voce di Homer, ma tutti facevano il tifo per lui

Alberto Pagnotta non sarà la voce di Homer Simpson, ma Mediaset e il pubblico facevano il tifo per lui che scrive su Facebook: “La Fox Usa ha deciso di puntare sull’esperienza anagrafica di Massimo Lopez”.
Alberto Pagnotta non sarà la voce di Homer Simpson, ma Mediaset e il pubblico facevano il tifo per lui che scrive su Facebook: "La Fox Usa ha deciso di puntare sull'esperienza anagrafica di Massimo Lopez".

Alberto Pagnotta è stato a tanto così dal realizzare il suo sogno, essere la voce di Homer Simpson, sostituendo quello che da sempre è stato il suo punto di riferimento, Tonino Accolla. Pagnotta si presentò nel maggio 2012 con un video virale fatto in rete, dove imitava tutti i personaggi della sua serie preferita, appunto "I Simpsons", fu in quel momento che la sua popolarità ha raggiunto picchi importanti che gli hanno permesso di diventare un punto di riferimento per la comunità del web. E quando il suo nome è stato in lizza per colmare il vuoto lasciato da Tonino Accolla, con un personaggio del calibro e dell'esperienza di Massimo Lopez, quasi non ci credeva.

Su Facebook scrive: "Volevo essere io la voce di Homer". Secondo quanto dichiarato dall'imitatore sul suo profilo Fb, sia Mediaset che la responsabile dell'edizione italiana volevano proprio lui per la voce di Homer Simpson, per poter assicurare una continuità vocale. Ma la decisione pare che sia arrivata direttamente da Fox Usa che ha preferito il curriculum di Massimo Lopez, al talento promettente e cristallino di Alberto Pagnotta.

Alberto Pagnotta e Massimo Lopez, confronto dopo le offese dei fan dei Simpsons
Alberto Pagnotta e Massimo Lopez, confronto dopo le offese dei fan dei Simpsons
Massimo Lopez darà la voce ad Homer Simpson, è l'erede di Tonino Accolla
Massimo Lopez darà la voce ad Homer Simpson, è l'erede di Tonino Accolla
Morto Tonino Accolla, voce di Homer Simpson e Eddie Murphy
Morto Tonino Accolla, voce di Homer Simpson e Eddie Murphy
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni