32 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Festival di Sanremo 2019

Achille Lauro: “Il mio punto di riferimento più importante? Mia mamma”

Ospite di Domenica In- Sanremo, il rapper Achille Lauro ha ribadito la sua posizione rispetto alle polemiche che l’hanno investito in questi giorni. Accusato di aver inneggiato alla droga nel suo brano “Rolls Royce”, il cantante ha ancora una volta preso le distanze. Riferendosi poi alla sua mamma ha detto: “Lei per me è il punto di riferimento più importante”.
A cura di Carmela Cassese
32 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

In questi ultimi giorni è stato investito da un vero e proprio polverone mediatico. Dopo aver incassato critiche per la sua canzone ‘Rolls Royce‘, brano con cui si è classificato al nono posto della 69esima edizione del Festival della canzone italiana, Achille Lauro ha anche ricevuto una denuncia di plagio dal gruppo musicale Enter. La sua partecipazione al Festival è stata una delle più discusse e chiacchierate, ed intorno a lui, personaggio sicuramente sopra le righe, si è venuta creata una polemica senza fine, alimentata anche dal commento del Ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Il messaggio di Matteo Salvini

Solo qualche giorno fa, Achille Lauro ha ricevuto un tapiro da Striscia la Notizia, che ha imputato al musicista di aver portato a Sanremo 2019 un brano che inneggia alla droga. Da qui è scaturita una polemica senza fine che ha letteralmente travolto l'artista. A complicare la situazione, precipitosamente degenerata, è stata una dichiarazione del Ministro dell'Interno Matteo Salvini che, riferedosi ad Achille Lauro, ha duramente confessato ai microfoni di Sky Tg24: "“La sua canzone? L’ho trovata pietosa e penosa, come musica, come testo, come immagine e tutto".

La tenerezza di Achille Lauro

Ospite di Sanremo-Domenica In, Achille Lauro si è lasciato andare a delle dichiarazioni che non ti aspetti da un personaggio come lui. Dopo aver elogiato la padrona di casa Mara Venier definendola un'icona della televisione italiana, il cantante ha anche parlato dei suoi punti di riferimento nella vita: "Qual è quello per me più importante in assoluto? La mamma", ha chiosato l'artista romano con una tenerezza quasi palpabile.

L'esibizione con il ciuccio

Nell'ultima esibizione di Achille Lauro, andata in onda ieri sera durante l'ultima puntata di Sanremo 2019, Boss Doms (che ha accompagnato Lauro con la chitarra) si è esibito con un ciuccio in bocca. In molti hanno pensato all'ennesima provocazione degli artisti, ma non c'è stato nulla di tutto questo. Anzi, il motivo è più che dolce: il 25 gennaio scorso è diventato padre di Mina, avuta dalla fidanzata Valentina Giorgia Pegorer. Un modo, dunque, per omaggiare teneramente la nuova arrivata.

32 CONDIVISIONI
524 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views