È appena iniziato, ed è già finito. Sorti molto sfortunate quelle di "About Love", il docu-reality sull'amore creato dallo scrittore regista Federico Moccia e condotto da Alvin e dalla cantante Anna Tatangelo. Il programma, che ha esordito su Italia 1 lo scorso lunedì 20 aprile, è già stato cancellato dai palinsesti Mediaset, dopo appena una puntata. Nonostante siano già state registrate le altre serate dello show, i risultati a dir poco insufficienti degli ascolti hanno portato la rete alla drastica decisione. "About Love" ha dovuto lottare contro due pezzi da novanta come il primo episodio di "Squadra mobile" e il nuovo show di Carlo Conti "Si può fare" e ha così racimolato la miseria di 749.000 telespettatori, con uno share complessivo che si è attestato al 2,95%.

Un vero flop, a cui si sono aggiunti i numerosi commenti negativi dei telespettatori, rivolti non solo ai contenuti dello show, ma soprattutto alla Tatangelo e all'autore Federico Moccia. Controverso e discusso come pochi, lo scrittore di bestseller come "Tre metri sopra il cielo", "Scusa ma ti chiamo amore", "Amore 14" e "Ho voglia di te" (nonché regista di alcuni dei film tratti dai suoi romanzi) stavolta non ha accontentato nessuno, neppure quel pubblico adolescente che costituisce il suo abituale target. Così, mentre ci si interroga sul destino delle puntate già prodotte (che saranno probabilmente messe in onda in estate), Italia 1 ha già trovato il modo per riempire il buco lasciato dallo show per il prossimo appuntamento. Lunedì sera, in prima serata, andrà in onda un prodotto molto più rodato, che ha buone speranze di conquistare più corpose fette di pubblico: una nuova replica della pellicola "Una notte da leoni", blockbuster demenziale hce per gli spettatori della rete "giovane" di Mediaset è sempre una garanzia di successo.