Per la serata dedicata ai duetti del 69esimo Festival di Sanremo, in programma venerdì 8 febbraio, i Negrita hanno scelto di cantare la loro "I ragazzi stanno bene" con Enrico Ruggeri e Roy Paci. "Perché suonare insieme è un po' come guardare tutti nella stessa direzione. Venerdì 8 febbraio voi guardate il Festival di Sanremo, suoneremo con Enrico Ruggeri e Roy Paci. Due ragazzoni fantastici", aveva scritto la band di origine toscana per annunciare la collaborazione con i due artisti, che non hanno esitato ad accettare l'invito. "Per dirla alla Negrita i ragazzi stanno bene,
sono pronto per raggiungere una grande band e un grande musicista sul palco dell’Ariston per la serata dei duetti: una canzone intensa da tutti i punti di vista, come piace a me. Ci divertiremo", ha commentato Ruggeri.

Roy Paci torna all'Ariston dopo Sanremo 2018

Roy Paci, classe 1969, è famoso soprattutto per essere un trombettista, oltre che cantante e compositore, di successo. La sua carriera comincia prestissimo: aveva solo 13 anni quando ha iniziato a esibirsi con la sua tromba nei locali jazz più famosi d'Italia. Tra i suoi progetti, famoso è quello di Roy Paci & Aretuska, durante il quale si circonda di giovani talenti siciliani: il loro primo album esce nel 2002. Intanto, nel 2008 si segnala la collaborazione con i Negrita, insieme ai quali compone il brano "Gioia infinita": a confermare la loro lunga amicizia la band toscana lo ha chiamato per esibirsi a Sanremo 2019. Proprio sul palco dell'Ariston Paci torna dopo un anno: nel 2018 era infatti in gara con Diodato con "Adesso".

Enrico Ruggeri, che ha vinto 2 edizioni del Festival

Enrico Ruggeri, nella sua lunga carriera di cantautore, scrittore e conduttore radiofonico e televisivo, ha partecipato svariate volte al Festival di Sanremo, vincendo due edizioni: la prima nel 1987 con "Si può dare di più" insieme a Gianni Morandi e Umberto Tozzi, e la seconda nel 1993 con il brano "Mistero". È salito sul palco dell'Ariston in totale 11 volte, l'ultima delle quali proprio lo scorso anno, presentando in gara "Lettera dal Duca" insieme ai Decibel, storica band che contribuito a far nascere nel 1977.

I Negrita in gara a Sanremo 2019 con "I ragazzi stanno bene"

Si intitola "I ragazzi stanno bene" il brano con il quale i Negrita sono in gara a Sanremo 2019. La storica band del rock italiano torna per la seconda volta sul palco dell'Ariston, a distanza di sedici anni da 2003, quando con la canzone "Tonight" si classificarono al diciottesimo posto. "È un rifiuto. È la non accettazione di certe storture che la società contemporanea ci regala e ci impone ogni giorno. A questa età, poter urlare: “Non mi va!”, diventa un fatto altamente liberatorio e alla fine, per chi vede le cose come noi, anche incoraggiante", hanno detto per spiegare il significato della canzone.