Tra le coppie dell’edizione di Temptation Island appena terminata, ce ne sono state diverse che hanno davvero rischiato grosso. Tra loro anche Sara Affi Fella e Nicola Panico, che hanno abbandonato la trasmissione una settimana prima della chiusura ufficiale per volere della modella. A scatenare la decisione di Sara di chiedere un confronto immediato con Nicola sono state le attenzioni rivolte dal fidanzato alla single Antonella Fiordelisi, la schermitrice alla quale Panico sembrava essersi avvicinato pericolosamente nel corso delle quasi tre settimane passate all’interno del villaggio occupato dai fidanzati in Sardegna.

Sara ha lasciato Nicola dopo il programma.

Quando la sopportazione della Affi Fella ha raggiunto il limite massimo consentitole dal suo carattere, la giovane si è decisa a chiedere il confronto. A sorpresa, la rabbia l’ha portata a lasciare Nicola e a considerare chiusa la loro storia, nonostante la disperazione di lui e le lacrime versate in occasione del loro falò di confronto. Nel corso della stessa puntata, però, le telecamere di Temptation Island hanno mostrato che la perseveranza dimostrata da Nicola anche una volta terminate le registrazioni ha spinto Sara a tornare sui suoi passi.

Quello che a Temptation Island non sarebbe andato in onda.

Fanpage.it li ha raggiunti qualche settimana dopo la pace ufficiale. Tra Sara e Nicola è tornato il sereno. Si sarebbero ritrovati circa 3 settimane dopo la fine delle registrazioni quando, dopo un corteggiamento serrato, Nicola è riuscito a riconquistare la sua compagna. Rivela oggi di non avere temuto il rivale Andrea Melchiorre anche perché Sara – è stata lei a raccontarglielo a telecamere spente – lo avrebbe rifiutato più volte: “Dalla mia fidanzata ha ricevuto una marea di rifiuti”.

Non erano solo le sigarette di Sara il problema.

Nicola ha tenuto a precisare che la sua ossessione per il fumo non era così circoscritta e immotivata. Le ragioni erano diverse e non sono state tutte mostrate

Che Sara fuma, sinceramente da vicino non mi dà così tanto fastidio. Ma il fatto che io non lo sapevo, il fatto che lei mi abbia detto una bugia, il fatto che lei l'avesse fatto con uno appena conosciuto, guardandolo negli occhi, seduta in riva al mare, sul letto a baldacchino, solo loro due…non è stata la sigaretta in sé a darmi fastidio. Quando ho detto ‘la nonna, i genitori, il papà non le vedono queste cose?' intendevo più cose, solo che è andato in onda solo il fatto della sigaretta. Anche il fatto che Andrea l'aveva presa in braccio da dietro e le aveva sfiorato le gambe, mi ha fatto uscire pazzo, ma anche quello non è andato in onda.

La frecciata ad Antonella Fiordelisi.

Anche Sara approfitta dei nostri microfoni per lanciare una frecciata alla single Antonella Fiordelisi. È stato Nicola il primo a rivelare che, terminate le registrazioni, la sua compagna avrebbe ricevuto diverse proposte romantiche da alcuni calciatori di Serie A. La Affi Fella ha rispedito tutto al mittente, mostrando al suo compagno il contenuto di quelle conversazioni. Quando le facciamo notare che la notizia non è ancora trapelata sui social, la modella non può trattenersi dal lanciare una frecciata ad Antonella: “Vuoi che mi metta a pubblicare le conversazioni anch’io?”. Si riferisce all’ormai famosa “vicenda Higuain” che vide coinvolta proprio la Fiordelisi.