428 CONDIVISIONI
5 Febbraio 2011
13:55

Zelig: Gioele Dix contro i salutisti, il video

Gioiele Dix e i salutisti sul palco di Zelig. Ecco il video!
428 CONDIVISIONI
images (3)

Wellness, dieta, niente zuccheri, niente grassi, niente vizi, niente godimenti, niente di niente! […] "Questi vivono da malati per poi morire sani!".

Parola di Gioele Dix, pseudonimo di David Ottolenghi, ieri sera a Zelig su Canale 5, condotto da Claudio Bisio e Paola Cortellesi, che ieri ha imitato Daniela Santanchè.

"Io non sopporto i salutisti", ribadisce il comico milanse, "ma soprattutto non sopporto chi cerca di convincerti!".

Simulando una conversazione, Dix  rende surreali i comportamenti del "salutista tipo", descrivendo due mondi del tutto agli antipodi: e allora via con colazioni piene di vitamine, oligoelementi, acidi polinsaturi, fibre, omega 3 e… Biscotti al farro, vera causa della morte di Cleopatra!

Altro che bombolone alla crema! Per cui Dix sarebbe disposto ad alzarsi un'ora prima la mattina!

Per non parlare della focaccia di metà mattinata! Unta, accartocciata e fumante, con la sua bella cipolla che aspetta solo di essere addentata… Prima che arrivi il solito paladino del viver sani, puntuale come sempre!

Così fino a sera, tra un metronotte e un travestito, alla ricerca di un bel panino con la salamella…Full optional!

Ma tac! In tuta, fascetta, scarpette e casacchina catarifrangente, arriva l'indesiderato salutista, suggerendo wellness, fitness, pilates, e dieta a zona!

Non si fanno attendere le risposte colorite e irriverenti del nostro Dix, che strappa applausi agli astanti di casa Bisio-Cortellesi.

Grasse risate assicurate! A voi il video.

428 CONDIVISIONI
Zelig 2011: la Cortellesi imita Daniela Santanchè, il video
Zelig 2011: la Cortellesi imita Daniela Santanchè, il video
Luca Argentero è un gigolò: video di Zelig
Luca Argentero è un gigolò: video di Zelig
Gli Emo di Zelig: la realtà ci fa ridere, il video
Gli Emo di Zelig: la realtà ci fa ridere, il video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni