27 Ottobre 2017
12:38

“X Factor 2017”, il primo live è da record con il 6.1% di share: è il terzo canale nazionale

Il primo live di “X Factor 11” è da record. È il più visto di sempre su Sky con oltre 1 milione e 455 mila spettatori medi su Sky Uno.

Il primo live di "X Factor 11" è da record. È il più visto di sempre su Sky con oltre 1 milione e 455 mila spettatori medi su Sky Uno, crescendo del 15% rispetto al primo live del 2016 e attestandosi al terzo posto tra i canali nazionali con il 6.1% di share e un picco del 7.9%.

Gli ascolti di X Factor

È la puntata più vista di sempre nella storia di "X Factor" su Sky con dati di ascolto che fanno attestare Sky Uno HD come terzo canale nazionale tra le emittenti generaliste. Durante la messa in onda di X Factor, ieri, Sky Uno si è attestato come terzo canale nazionale sul totale individui con una share del 6,1%. Sky Uno è stato, inoltre, il terzo canale tra il pubblico 15-54 anni con il 9,3% di share e il canale più visto della piattaforma. Il picco di share è stato del 7,9% registrato alle 23.35 in coincidenza della scelta di Fedez di salvare Samuel, mentre il picco di spettatori è stato registrato alle 21.59 con 1.649.158 spettatori subito dopo l’esibizione di Gabriele Esposito, concorrente della squadra di Fedez.

Lorenzo Bonamano è il primo eliminato

Gabriele Esposito e Lorenzo Bonamano degli Under uomini si sono giocati il ballottaggio. Fedez ha salvato Samuel, mandando i due allo scontro. Il primo ha presentato una versione chitarra e voce di "Ain't no Sunshine" di Bill Withers mentre il secondo ha provato "Radioactive" degli Imagine Dragons. L'eliminazione di Lorenzo Bonamano fa segnare il primo della scuderia di Fedez a lasciare il gioco.

Le foto degli Over di X-Factor 2017
Le foto degli Over di X-Factor 2017
Le foto dei Gruppi di X-Factor 2017
Le foto dei Gruppi di X-Factor 2017
X-Factor 2017, al via i Live: squadre, ospiti e modalità di voto
X-Factor 2017, al via i Live: squadre, ospiti e modalità di voto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni