commenti william e kate

Il matrimonio di William e Kate si è finalmente celebrato e ora è iniziata la scia lunghissima di commenti sulla celebrazione, gli ospiti, gli abiti e tutto ciò di cui si può spettegolare.

La diretta del matrimonio è stata seguita da moltissime reti tv anche in Italia. Il nostro Paese si è riscoperto amante delle favole più che della monarchia in sè.

E questo è proprio il commento di Emilio Fede che, nello speciale del Tg4, ha mostrato le immagini del matrimonio reale.

I sudditi inglesi, dopo anni di tristi vicende reali, hanno proprio bisogno di rivivere una nuova favola e fidarsi dei loro reali.

Nello studio del Tg4 è presente Marta Marzotto che non ha lesinato commenti per gli sposi e per la regina Elisabetta.

William è stato etichettato come un ragazzo "spelacchiato" a causa della sua vistosa calvizie, mentre la Marzotto ha criticato apertamente il vestito scelto dalla regina Elisabetta II: "Il vestito giallo è ciò che di peggio potesse mettere".

La Marzotto poi ha svelato ad un Emilio Fede incredulo un particolare sulle frasi di rito del matrimonio: pare che la Middleton abbia modificato il giuramento del matrimonio non volendo pronunciare il verbo "obbedire". Una sposa quindi molto moderna che è riuscita ad ottenere delle modifiche al rito per adeguarlo ai tempi.

Per Marta, Kate è una rappresentante di un mondo globalizzato: è la ragazza comune che vive la fiaba e anche il suo vestito dimostra questo, è molto semplice e potrebbe essere indossato da qualsiasi ragazza nel mondo.

Il commento della Marzotto è stato molto diverso dal commento in diretta di Enzo Miccio: il wedding planner era più emozionato invece la Marzotto ha sottolineato come lei non si sia emozionata vedendo le scene di questo matrimonio e questo perchè Kate è molto fredda e calcolatrice e aggiunge: "Si vede che tra i due comanda lei".

Il pronostico finale della Marzotto sulla corona inglese è stato: "William sarà il prossimo re e farà fuori Carlo". Staremo a vedere!