"Vivi e lascia vivere" non si ferma più. La quarta puntata del 14 maggio conquista 6.5 milioni di spettatori e uno share che sfiora il 25%. Siamo entrati nel vivo, in quello che Pappi Corsicato a Fanpage.it aveva anticipato come "una grande botta che spariglia nuovamente le carte". Il pubblico si sta appassionando a questo mix travolgente: passione, intrigo, sensualità e una mirabile Elena Sofia Ricci. Una puntata contraddistinta dall'esplosione di un nuovo intreccio: la storia gay tra Giovanni e Luca. Parte malissimo, invece, "Poco di tanto", il nuovo show di Maurizio Battista su Rai2: un flop che si ferma al 3.6%.

Ascolti tv 14 maggio 2020

Nel dettaglio, la quarta puntata di "Vivi e lascia vivere" (qui le anticipazioni della quinta puntata) ha conquistato  6.572.000 spettatori netti per il 24,8% di share. "Una festa esagerata", film di Vincenzo Salemme con Tosca D'Aquino, Massimiliano Gallo, Andrea Di Maria e Rocco Caccioppo in onda su Canale 5, è stato visto da 2.336.000 spettatori netti per il 9.1% di share. Su Rete4, il talk show politico condotto da Paolo Del Debbio "Dritto e Rovescio" è stato visto da 1.727.000 spettatori netti per l'8.3% di share. "Hunger Games – La ragazza di fuoco", in onda su Italia1, è stato visto da 1.480.000 spettatori netti per il 6.3% di share.

Sulle altre reti

"Nemico Pubblico", il film con Johnny Depp in onda su Rai3, è stato visto da 1.178.000 spettatori netti per il 4.5% di share. "Agente 007 – Il domani non muore mai", film con Pierce Brosnan fa segnare 552.000 spettatori netti per il 2.1% di share. Il flop di Maurizio Battista se lo ricorderanno su Rai2: "Poco di tanto" non arriva a un milione netto: 970.000 spettatori netti per il 3.6% di share. Sul Nove "Prima o poi mi sposo" è stato visto da 438.000 spettatori netti per l'1.7% di share.