Ma alla fine l'operazione VivaRaiPlay ha funzionato? Il nuovo show di Fiorello è stato la notizia televisiva della settimana appena trascorsa ed è, senza ombra di dubbio, l'evento televisivo della stagione. Dal 4 all'8 novembre, come molti sapranno, lo show è andato in onda in anteprima contemporaneamente su RaiPlay e Rai1. A parlare dei risultati è stata il direttore di area digital Rai Elena Capparelli, che a TvTalk ha illustrato alcuni dati utili a spiegare l'incidenza del programma sul pubblico:

Fiorello è un artista così trasversale che è riuscito a fare più operazioni insieme. Da una parte ha abbassato il target del pubblico di Rai1, dall'altra ha fatto un'alfabetizzazione informatica con numeri straordinari. In termini di accessi su RaiPlay è cresciuta di più 50% in questi quattro giorni e ha avuto come target centrale tra i 45 e i 55, il suo pubblico più forte, ma ha anche allargato il campo a un pubblico più old.

A che ora va in onda Fiorello su RaiPlay

Se sia o meno un'operazione riuscita è ancora presto per dirlo, come conferma Capparelli: "Siamo all'inizio, ma il movimento è interessante, c'è grande fermento, grande interesse generale". Il direttore poi prosegue così:

RaiPlay è una grande occasione di possibilità di fruizione e di consumo per un pubblico Rai che ama la storia di quest'azienda e che arrivando su RaiPlay la conosce meglio ed è felice di questa nuova esperienza di visione. E Fiorello, per questi 15 minuti, ha scelto un linguaggio originale e innovativo, generando una quantità di interazioni sui social enorme.

Quanto tempo dura VivaRaiPlay

Ma la domanda che molti si pongono è in che modo cambierà VivaRaiPlay quando dal 13 novembre verrà trasmesso solo ed esclusivamente sulla piattaforma streaming (come funziona il nuovo canale per vedere Fiorello). Anzitutto il direttore Capparelli specifica l'orario di inizio del programma, trasmesso per tre giorni alla settimana (mercoledì, giovedì e venerdì): "Inizia alle 20.35, lo specifico perché sono in molti a chiederselo". Il dettaglio aggiuntivo è la durata di VivaRaiPlay su RaiPlay, che non durerà più soli 15 minuti come l'anteprime dei giorni scorsi:

Su RaiPlay sarà ovviamente diverso, perché ci sarà un'ora di spettacolo e quindi il prodotto cambierà