21 Giugno 2013
12:22

Il “Vintage” è servito: torna Karaoke, Non è la RAI e Colpo Grosso

Grazie ad uno nuovo spazio web intitolato “Vintage” del sito internet VideoMediaset sarà possibile ripercorrere trasmissioni che hanno fatto la storia della televisione italiana come Karaoke, Non è la RAI, Fuego, Colpo Grosso, Casa Vianello, Mai dire Gol e Camera Café.
A cura di Simona Saviano

Un nuovo appuntamento imperdibile per i nostalgici di programmi tv che hanno davvero fatto la storia della nostra televisione italiana. Grazie ad uno spazio intitolato "Vintage" di VideoMediaset sarà possibile ripercorrere trasmissioni come Karaoke, Non è la RAI e Fuego, con una giovanissima Alessia Marcuzzi, direttamente da internet. Un vero tuffo negli anni Novanta che i curiosi e gli appassionati già pregustano: Mediaset ha deciso di integrare la classica offerta della "TV del giorno dopo" con alcuni grandi successi del passato. Stando alle visualizzazioni, oltre 4000 per Non è la RAI, sembra che la scelta abbia premiato i vertici. Chi potrà resistere alla voglia di rivedere Ambra Angioini in versione mattatrice nella trasmissione di Gianni Boncompagni che le regalò tanta celebrità, oppure Karaoke, che decretò l'ascesa del Re Mida Fiorello?

Mai dire Gol e Camera Café nell'offerta di Mediaset Vintage – A questi tre programmi di punta si aggiunge Colpo Grosso, vero programma cult ad alto contenuto erotico con Umberto Smaila, Casa Vianello, Facciamo cabaret, C'eravamo tanto amati, Mai dire Gol con la Gialappa's band ai suoi esordi in tv, Gommapiuma, Bellezze al Bagno e il più recente di tutti, l'esilarante Camera Café che intratterranno i cybernauti con i personaggi di Luca Nervi, Paolo Bitta e tutti i colleghi, decisamente sopra le righe, dell'azienda guidata da De Marinis.

Palinsesti Rai, torna Benigni e proliferano i reality show
Palinsesti Rai, torna Benigni e proliferano i reality show
Palinsesti Rai: tornano Roberto Benigni e Flavio Insinna, Fazio a Sanremo
Palinsesti Rai: tornano Roberto Benigni e Flavio Insinna, Fazio a Sanremo
Mimmo Lucano condannato, la fiction con Beppe Fiorello sospesa dalla Rai è già un ricordo
Mimmo Lucano condannato, la fiction con Beppe Fiorello sospesa dalla Rai è già un ricordo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni