Domenica Live 2020/2021
28 Febbraio 2021
20:10

Vedova di Paolo Rossi dopo furto dei cimeli: “Sfregio alla sua memoria, rispettate il nostro dolore”

Federica Cappelletti è intervenuta nel corso della puntata di Domenica Live trasmessa il 28 febbraio. La vedova di Paolo Rossi ha commentato, indignata, il furto dei cimeli del campione custoditi allo stadio di Vicenza: “Ci domandiamo come mai questo sfregio alla memoria di Paolo. Veramente non c’è pace. Ci hanno preso di mira. Lasciatelo riposare in pace”.
A cura di Daniela Seclì
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Domenica Live 2020/2021
 

Federica Cappelletti, vedova di Paolo Rossi, è intervenuta nella puntata di Domenica Live andata in onda il 28 febbraio. Ha parlato dell'ennesimo sfregio alla memoria del campione. Infatti, non solo si è verificato un furto nella casa di Rossi ad Arezzo nel giorno del suo funerale, ma in questi giorni è stata data la notizia della sparizione dei suoi cimeli custoditi allo stadio di Vicenza. Federica Cappelletti ha commentato l'accaduto.

L'indignazione di Federica Cappelletti

Va precisato che ancora non è stato chiarito il periodo preciso della sparizione dei cimeli di Paolo Rossi dallo stadio di Vicenza. Tra ciò che non è stato rinvenuto ci sarebbe il primo cartellino di Rossi, la lista dei gol fatti quando giocava nel Vicenza e il telegramma con il quale veniva annunciata la sua convocazione in Nazionale per i mondiali del '78. Federica Cappelletti è amareggiata:

"Io, il figlio e tutta la famiglia, ci domandiamo come mai questo sfregio alla memoria di Paolo. Veramente non c'è pace. Ci hanno preso di mira. Lasciatelo riposare in pace. L'appello a chiunque abbia notizie e sappia qualcosa su questo ennesimo furto è di parlare. Non possono neanche vendere quei cimeli, ci sono le indagini in corso. I ladri del furto in casa? Non li hanno ancora trovati. Anche lì ci sono ancora le indagini in corso. Qualcosa è stato individuato ma si continua a cercare".

La vedova di Paolo Rossi chiede rispetto

Paolo Rossi è morto lo scorso dicembre e, da allora, la famiglia non sta avendo un attimo di pace per tentare di metabolizzare il dolore della sua assenza. Federica Cappelletti ha chiesto rispetto: "Basta, veramente basta. Non abbiamo più niente a casa, abbiamo tolto tutto. Basta, lasciateci vivere il nostro dolore e la nostra vita per ritrovare un po' di serenità, anche in memoria di Paolo che era una persona sempre positiva e sorridente. Basta, queste cose non rispecchiano nemmeno quello che lui è stato nella sua vita". Quindi ha concluso svelando che qualche giorno fa ricorreva l'anniversario del loro matrimonio per il quale avevano pianificato un viaggio romantico, che purtroppo non potrà più essere fatto: "Quattro giorni fa sarebbe stato il nostro anniversario. Oggi saremmo stati alle Maldive".

271 contenuti su questa storia
Annalisa Minetti: "Con occhiali speciali sono autonoma, leggo e riconosco le persone"
Annalisa Minetti: "Con occhiali speciali sono autonoma, leggo e riconosco le persone"
La proposta di nozze di Alex Belli a Delia Duran, svelato il giallo della loro scomparsa
La proposta di nozze di Alex Belli a Delia Duran, svelato il giallo della loro scomparsa
Cesara Buonamici su Lamberto Sposini, da 10 anni lontano dalla tv: "La sua risata non è cambiata"
Cesara Buonamici su Lamberto Sposini, da 10 anni lontano dalla tv: "La sua risata non è cambiata"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni