6 Maggio 2018
17:40

Valeria Marini a Rita Rusic: “Non uso Vittorio Cecchi Gori per pubblicità, non ne ho bisogno”

La showgirl replica all’attacco della ex moglie di Vittorio Cecchi Gori, che l’ha accusata di sfruttare il produttore per farsi pubblicità e di aver messo zizzania tra lui e i figli.
A cura di Valeria Morini

Dal salotto di Domenica Live, Valeria Marini risponde agli attacchi al veleno di Rita Rusic. Inutile ricordare che la rivalità tra le due donne nasce una passata storia d'amore con lo stesso uomo: Vittorio Cecchi Gori fu sposato con la Rusic e successivamente si unì per alcuni anni alla Marini. Ancora molto legato a quest'ultima, dopo i recenti problemi di salute si è riavvicinato a Rita, che però non ha apprezzato la presenza di Valeria al 76esimo compleanno del produttore.

La risposta alle accuse della Rusic

Una settimana fa, Rita Rusic accusava pesantemente la Marini di essere intervenuta al party di Cecchi Gori solo per farsi pubblicità: "Valeria Marini non è gradita dai figli" aveva detto a Sabato Italiano, "Lei ha rovinato la famiglia. Io mi ricordo i Natali in cui Vittorio non poteva venire a casa, per 5 anni non ho potuto parlare con Vittorio. Mi ricordo una festa di compleanno di Mario in cui sono arrivata con Angelo Perrone e siamo stati cacciati davanti a tutti. Certe cose non me le voglio dimenticare. Vittorio, dovresti avere più sensibilità quando c'è la famiglia coinvolta, devi imparare a non farti usare". In risposta, la Marini ha negato le accuse e accennato alla possibilità di querelare la Rusic ("Se ne parlerà nelle sedi competenti"), sostenendo di non aver cercato di separare l'ex dai suoi figli:

Non c'è una parola vera. Negli anni in cui sono stata vicina a Vittorio, ho incontrato un uomo solo con tantissimi problemi. Penso di averlo sostenuto, trascurando il mio lavoro, ma l'ho fatto col cuore, senza pensarci. Ma non mi sono intromessa nelle sue vicende familiari, anzi ho subito aggressioni e non mi sono mai vendicata, perché so che nelle diatribe famigliari non bisogna intromettersi. Da figlia di genitori separati, ho sempre cercato di mettere pace, e non mi sono mai messa di mezzo. E comunque i loro erano sempre litigi pubblici. Io vivo di luce mia e non ho bisogno di cercare pubblicità. Sono andata di nascosto a trovare Vittorio in ospedale perché mi hanno impedito di andare. Io non sono in rivalità con nessuno. Nella vita parlano i fatti, non le parole. Tutti hanno visto che io, senza mettermi una medaglia al petto, quando stavo con Vittorio l'ho aiutato e non mi sono mai spostata dalla mia posizione. Non ho fatto niente di eccezionale se non stargli vicino. Lui era solo fino a poco tempo fa. I figli devono essere tenuti fuori da qualsiasi strumentalizzazione, io stessa mi sento strumentalizzata. Sono molto contenta se il fatto di non essere stato bene lo ha portato a riavvicinarsi ai figli.

Il giallo di Cecchi Gori al telefono

La Marini ha inoltre precisato di aver interagito serenamente con Mario Cecchi Gori alla festa di compleanno. A differenza di quanto detto dalla Rusic, non ci sarebbe alcun contrasto con il figlio dell'ex compagno: "La festa a sorpresa è stata organizzata dal professore Antonio De Luca, che ci provava da 5 anni e non aveva mai avuto risposta. Stavolta è riuscito a farla, per festeggiare la ripresa di Vittorio dopo i suoi problemi di salute. Sono stata veramente felice che ci fosse anche suo figlio Mario. Ci siamo salutati, c'era un clima sereno". A quel punto, Vittorio Cecchi Gori ha cercato di intervenire in collegamento telefonico. Sembra però che l'eccessiva stanchezza dovuta alla convalescenza non gli abbia permesso di parlare, come ha spiegato il suo medico Antonio De Luca.

Il ritorno di fiamma con Patrick Baldassari

Chiuso il capitolo Cecchi Gori, la showgirl è stata raggiunta in studio dal fidanzato Patrick Baldassari, con cui è tornata dopo un anno di separazione. "Non c'eravamo veramente lasciati", ha spiegato la Marini. Barbara D'Urso ha però puntualizzato che in quel periodo di allontanamento lui abbia avuto una liason con un'altra. Ad ogni modo, i due appaiono più innamorati che mai e Valeria ha spiegato di aver fatto la prima mossa per tornare con lui, proponendogli all'improvviso un viaggio in Egitto: "Sono io quella passionale. L'ho chiamato per il suo compleanno e gli ho detto: dobbiamo partire insieme. Ero appena uscita dall'Isola, ero all'aeroporto. Lui ha detto sì".

Valeria Marini e Barbara D'Urso doppiatrici di Show Dogs

Un recente impegno professionale ha unito la Marini e la D'Urso: entrambe hanno prestato le loro voci al film Show Dogs, simpatica commedia canina doppiata da tantissimi artisti, tra cui Cristiano Malgioglio, Claudio Amendola, Nino Frassica, Carolina Crescentini e tanti altri.  La D'Urso ha spiegato che i loro compensi saranno devoluti in beneficenza per aiutare i canili di tutta Italia.

Vittorio Cecchi Gori festeggia il compleanno con Valeria Marini, l'ira di Rita Rusic: "Ha rovinato la famiglia"
Vittorio Cecchi Gori festeggia il compleanno con Valeria Marini, l'ira di Rita Rusic: "Ha rovinato la famiglia"
Rita Rusic: "Con Vittorio Cecchi Gori i rapporti sono buoni"
Rita Rusic: "Con Vittorio Cecchi Gori i rapporti sono buoni"
Rita Rusic: "Vittorio Cecchi Gori, un uomo abbandonato da tutto e da tutti"
Rita Rusic: "Vittorio Cecchi Gori, un uomo abbandonato da tutto e da tutti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni