Un colpo di scena nell'ultima puntata di Uomini e Donne che non è passato inosservato al pubblico. Su Twitter infatti, gli utenti si sono scatenati con una serie di commenti ironici riguardo a quella conversazione "velocizzata" tra Sophie Codegoni e uno dei suoi corteggiatori, Nino. "Ma che è successo che hanno tagliato le parole di Nino?" e ancora: "Pensavo di avere un problema alla tv", si legge tra i tweet. Ma nessun problema tecnico durante la puntata, era tutto voluto. Probabilmente Maria De Filippi e la redazione hanno ritenuto che la conversazione potesse essere "accorciata".

Maria De Filippi sbotta contro Nino

A ben seguire la vicenda si può capire il motivo per cui la produzione, in fase di montaggio, ha deciso di mandare avanti veloce le parole di Nino. Che davanti a Sophie sembra voler trovare ogni scusa possibile pur di non lasciare lo studio. E cosìcontinua a parlare e a parlare e il programma decide di "trollarlo" con un fast forward molto divertente, con tanto di freccette verso destra, simbolo del tasto sul telecomando. Non era mai successo nella storia del programma. Alla fine Maria De Filippi, esausta dalle parole di Nino, sbotta: "Ma non fai prima a dire che non vuoi andartene?". 

L'esterna di Nino e Sophie Codegoni

Nella puntata di Uomini e Donne di martedì 3 novembre è andata in onda l'esterna di Sophie e Nino, uno dei suoi corteggiatori. È andata anche molto bene, visto che tra i due è scattato un bacio. Ma pur stando bene con Nino, la tronista confessa di non sentire "le farfalle nello stomaco", che pretende alla sua età. Così in studio, l'opinionista Gianni Sperti si rivolge a tutti i corteggiatori della 19enne: "Sophie ha una personalità che vi sovrasta. Non ha bisogno di un ragazzo che accetta tutte le sue decisioni". Nino fa per alzarsi dalla sedia, come per andare via dallo studio, ma lì inizia il suo divertente siparietto.