Sono 3850 le puntate trasmesse dalla soap opera made in Italy Un posto al sole, un vero e proprio gioiellino per la tv di stato che, nonostante l'anzianità, continua a riscuotere un grande successo dimostrando che, in una terra come quella campana, si può produrre tanto e bene, riuscendo a resistere per ben 17 anni a crisi economiche e "mode televisive". Sono passati, infatti, 17 anni dalla prima puntata di Un posto al sole: era il 21 Ottobre 1996 quando venne trasmesso il primissimo episodio della soap opera che ha tenuto compagnia a milioni di italiani. Dati alla mano si parla di 2 milioni di telespettatori con circa il 7-8% di share, numeri consistenti considerando l'agguerritissima concorrenza: si pensi ad Affari Tuoi su Rai 1 e Striscia la notizia su Canale 5. Ma nonostante tutto, Un Posto al sole – che vanta 17 milioni di telespettatori in tutto il mondo – conferma ancora una volta di essere il terzo prodotto televisivo più visto nella fascia oraria dell'access prime time, da sempre la più insidiosa.

Grande sorpresa per i telespettatori della soap che presto potranno vedere i loro beniamini alle prese con un film tv che verrà trasmesso il 21 Dicembre (salvo cambiamenti) in prima serata su Rai 3. Si respirerà, dunque, aria di festa, nello specifico l'atmosfera incantevole del Santo Natale. Ma, stando alle ultime notizie, Un posto al sole potrebbe non fermarsi più nemmeno per la consueta e meritata pausa estiva: nel frattempo si prepara a spegnere 18 candeline il prossimo anno e a festeggiare la maturità. Dal 22 al 26 Novembre, tra l'altro, la troupe Rai sarà a Sorrento per girare alcune scene che, secondo TvSoap, avranno uno sfondo natalizio. Un Posto al sole in tutti questi anni ha fatto conoscere le tradizioni del nostro Paese, ha fatto conoscere le storie e i luoghi di Napoli, ha lanciato attori che poi hanno fatto strada nel mondo dello spettacolo (in primo luogo Serena Autieri) e ha anche affrontato temi di stretta attualità: dalla camorra al gioco d'azzardo, dalla tossicodipendenza allo stalking.

Altre 500 puntate sono state commissionate dalla Rai assicurando quindi un contratto per altre due stagioni agli addetti ai lavori; infatti le riprese sono confermate fino all'agosto del 2014. In occasione della puntata 3000, nel 2010, è uscito nelle libre Un posto al sole – Il libro scritto da Marco Mele con alcune interviste al cast e agli addetti ai lavori storici; mentre dal 2006 al 2009 è stata sperimentata la soap parallela Un posto al sole d'estate. Con 18 stagioni tv, Un posto al sole si conferma come la prima soap opera interamente prodotta in Italia da Rai Fiction, FremantleMedia Italia e Centro di Produzione TV Rai di Napoli.