20 Maggio 2013
20:27

Un Medico in Famiglia, stagione strepitosa e ascolti eccellenti

Vince ancora una volta la “famiglia” nella serie tv targata Publispei che ieri sera ha catalizzato l’attenzione di oltre 6 milioni di telespettatori. Alla fine Marco e Maria si sono sposati mentre Guenda e Gemma si sono confermate come i due personaggi rivelazione di questa ottava stagione.
A cura di Fabio Giuffrida

Si è chiusa ieri sera l'ottava stagione del Medico in Famiglia, la serie tv targata Publispei che è andata in onda sulla rete ammiraglia Rai. Dati alla mano, gli ascolti hanno premiato un prodotto televisivo ben fatto che, nonostante l'anzianità, ha continuato a vincere la gara degli ascolti: nell'ultima puntata ha registrato, nei due episodi trasmessi, rispettivamente 6.117.000 telespettatori (share 21,71%) e 6.389.000 (share 27,43%) vincendo of course la prima serata. Segno che gli Italiani si sono affezionati alla famiglia Martini, alla sua storia, al vecchio Nonno Libero e al sempre impegnato Dottor Lele. Eppure nella prossima stagione, le cui riprese cominceranno a breve, tutto cambierà: fuori Beatrice Fazi (Melina), Francesca Cavallin (Bianca) e in forse Giulio Scarpati (Lele). Arriverà poi il nuovo Dottor Martini che sarà interpretato dall'attore Flavio Parenti (qui tutti i dettagli). Ci saranno ancora una volta anche Eleonora Cadeddu (Annuccia) e Edoardo Purgatori (Emiliano) anche se quest'ultimo si è detto in trattativa: noi di Fanpage.it siamo certi che continuerà la storia dei due giovani ragazzi, visto che ha riscosso un grandioso successo. E' stata, o forse lo sarà ancora di più, protagonista del Medico in Famiglia un po' alla Marco ed Eva dei Cesaroni.

Il matrimonio di Marco e Maria è stato al centro della scena; alla fine è prevalso il vero amore su una scappatella con Roberto Magnani (qui l'intervista all'attore Alessandro Tersigni). Ha vinto la "famiglia" anche nell'esproprio della villetta: la forza dei Martini ha fatto sì che Magnani dovesse dire basta al suo sporco gioco, quello di aver corrotto un pubblico funzionario. La loro villetta non è stata distrutta per costruire un campo da golf o forse una superstrada: è rimasta lì, intatta, nonostante il bulldozer dei Magnani fosse stato puntato contro di loro. Oltre alla famiglia, ha vinto anche l'onestà: l'intervento della Guardia di Finanza ha dato il colpo finale, ovvero ha fatto veicolare il messaggio che le istituzioni sono presenti, indagano, svolgono con amore e competenza il proprio lavoro e che alla fine incastrano i malviventi, chi crede di essere "furbo". Limitata invece è stata la presenza in questa stagione del mitico Nonno Libero ma francamente Un Medico in Famiglia (clicca qui per scoprire cosa è successo nell'ultima puntata) riesce a reggere la baracca ugualmente: i personaggi sono così forti da non far sentire la mancanza del vero protagonista di questa serie tv, Lino Banfi.

Gemma e Guenda esplosive, si sono mostrate in tutto il loro splendore. La prima si è rivelata divertente e per niente antipatica, una Catherine Spaak che ha accettato questo ruolo con grande entusiasmo: non avrebbe detto di sì se le avessero proposto la parte della "nonna che fa le torte". Guenda, invece, dopo un inizio un po' sottotono, è apparsa addirittura comica: apparentemente severa e cattiva, nasconde un animo buono anche perchè nella prossima stagione dovrà partorire il figlio avuto da Gus, ruolo interpretato da Paolo Conticini. E come finirà invece col figlio di Bianca? Lei non dovrebbe esserci a Un Medico in Famiglia 9, quindi tutto potrebbe rimanere in sospeso. Unico lato negativo di questa stagione è stata la chiusura troppo affrettata: tanti intoppi e problemi nel corso degli episodi finora trasmessi, e poi improvvisamente tutto si è risolto in pochi minuti di video, come se nulla fosse successo prima. In un solo giorno ha partorito Bianca, è nato suo figlio, si sono sposati Marco e Maria, è stato arrestato Magnani, sono tornati dal viaggio Gemma, Nonno Libero e Enrica. Ma il grande merito del Medico in Famiglia è quello di aver fatto vincere, anzi stravincere, la "famiglia"!

Medico in Famiglia, squadra che vince non si cambia: Lino Banfi strepitoso
Medico in Famiglia, squadra che vince non si cambia: Lino Banfi strepitoso
Beatrice Fazi fuori da Un Medico in Famiglia e il web insorge
Beatrice Fazi fuori da Un Medico in Famiglia e il web insorge
Gabriele Cirilli via da Un medico in famiglia:
Gabriele Cirilli via da Un medico in famiglia: "Dante è sparito senza congedo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni