27 Febbraio 2013
10:40

TwitterTel 26 febbraio: #Ballarò solo al comando

Il programma condotto da Giovanni Floris è oramai uno dei più autorevoli del piccolo schermo italiano. Lo dimostra con il suo seguito di telespettatori sempre in crescita. Ieri ha dominato gli ascolti ed anche la sua presenza sui social network.
A cura di Andrea Parrella

Il primo martedì post elettorale è ancora nel segno dei risultati alle urne, che lasciano una scia televisiva molto profonda, fatta di commenti ed ipotesi che difficilmente lasceranno respiro per almeno un altro mese. Ieri sera è stata la volta di Ballarò, che ha anche commentato i risultati delle elezioni regionali e gli scenari possibili per le prossime elezioni. Il programma di Floris si è conteso lo scettro della serata con Beppe Fiorello, a quanto pare ancora di salvataggio per Rai1 e ancora reduce dall'immenso successo della scorsa settimana con il suo Volare, e la prima visione di Baaria, su Canale 5.

Per l'Auditel vince Ballarò – Sono 5.932.000 telespettatori per il 21,94% di share gli spettatori del talk show di Rai3, spinti tutti da un'anteprima scintillante di Maurizio Crozza che imita Bersani. Floris è oramai un'istituzione del panorama televisivo, tra i pochi che riesca a garantire ascolti di questo tipo alla terza rete. Subito dopo, si piazza Sarò sempre tuo padre, fiction di Rai1 con Beppe Fiorello che realizza un totale di 4.349.000 telespettatori, per uno share del 15,43%. Infine, sulla terza piazza del podio la prima visione del film di Giuseppe Tornatore, Baaria, che collezione in totale di 3.342.000 telespettatori, per uno share del 13,83%.

Per Twitter domina #Ballarò – Per quanto riguarda i social network, non c'è una grande interazione  e discussione nel merito della programmazione televisiva, se non quella minima garantita di Ballarò, capace di sviluppare negli ultmim mesi una consistente mole di traffico sulle dirette live Twitter del programma. Inutile sottolineare che, come si potrà riscontrare anche negli ascolti, tra i momenti salienti della trasmissione ci sia quello iniziale, ovvero quando Maurizio Crozza introduce a modo suo i telespettatori. Presenti tra i TT di serata gli hashtag collaterali #Floris e #regionali2013, di cui il talk show si è occupato nel corso della serata.

TwitterTel 15 gennaio: #Ballarò e #InterBologna battono Don Matteo
TwitterTel 15 gennaio: #Ballarò e #InterBologna battono Don Matteo
TwitterTel 5 febbraio: #Titanic batte Ballarò
TwitterTel 5 febbraio: #Titanic batte Ballarò
TwitterTel 8 gennaio: #Ballarò batte #Ultimo e #DonMatteo
TwitterTel 8 gennaio: #Ballarò batte #Ultimo e #DonMatteo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni