26 Giugno 2018
19:35

Tutti pazzi per Ria Antoniou, la rivelazione di Tiki Taka Russia è anche meglio di Belen

“Tiki Taka Russia” ha definitivamente lanciato la stella di Ria Antoniou, prosperosa modella greca che attrae soprattutto il target maschile appassionato di calcio. Pierluigi Pardo si conferma grande conoscitore del suo pubblico, confezionando un format che è il giusto bilanciamento tra intrattenimento e giornalismo sportivo. Perché quello che avrebbe dovuto rappresentare “Balalaika”, in realtà Mediaset lo aveva già “alla grande” nel carrozzone di “Tiki Taka”.

"…ccezzionale!". Il tormentone di Sandro Piccinini, ripreso in maniera sempre divertita da Pierluigi Pardo, è perfetto per questa edizione di "Tiki Taka Russia". Dopo aver scalzato, ma non in via ufficiale, il programma flop "Balalaika", il format di Pierluigi Pardo, premiato per il giusto bilanciamento tra intrattenimento e giornalismo sportivo, ha lanciato definitivamente la stella di Ria Antoniou.

Chi è Ria Antoniou

Già protagonista di "Tiki Taka", la bella Ria nell'edizione mondiale ha definitivamente conquistato il pubblico italiano. Ricordiamo che la ragazza immagine greca è una vecchia conoscenza in Italia, scoperta da "Ballando con le stelle" nel 2012, dove ballò in coppia con Raimondo Todaro.

Pierluigi Pardo le ha costruito una rubrica su misura

Pierluigi Pardo, da fine conoscitore del suo pubblico, le ha costruito una rubrica su misura. La "Ria-ssegna Stampa", in cui la propsperosa modella commenta e traduce i principali titoli dei quotidiani della sua Grecia, è diventato un momento giocoso oltre all'ennesima occasione per poter dedicare altri primi piani al suo splendido decoltè. Niente male per Mediaset, che tra le tante dive scese in campo in questo Mondiale (vedi Belen Rodriguez) ha pescato una carta dal mazzo che probabilmente non pensava nemmeno di avere.

Il flop di Balalaika

"Balalaika – Dalla Russia con furore" è andato in pausa per alcuni giorni, lasciando libero spazio a "Tiki Taka Russia". Smentito ufficialmente il flop sottolineando che la pausa (che durerà fino al 30 giugno) fosse in realtà già prevista, non si può negare che lo show che doveva rappresentare la principale proposta di intrattenimento sportivo abbia fallito e non soddisfatto le aspettative. Dopo la pausa, sembra previsto un restyling ma quello che avrebbe dovuto essere "Balalaika" per questi Mondiali, Mediaset già lo aveva in "Tiki Taka Russia". Ieri sera lo show ha fatto 2.6 milioni di persone, più del 14% di share. Speriamo che a Mediaset abbiano capito la lezione.

Tiki Taka Russia non va più in onda perché Mediaset non trasmetterà più le partite su Italia 1
Tiki Taka Russia non va più in onda perché Mediaset non trasmetterà più le partite su Italia 1
Cristiana Capotondi a Tiki Taka: "Maradona, uno straccione illuminato dal genio"
Cristiana Capotondi a Tiki Taka: "Maradona, uno straccione illuminato dal genio"
Wanda Nara sarà la nuova opinionista di Tiki Taka, che colpo per Mediaset
Wanda Nara sarà la nuova opinionista di Tiki Taka, che colpo per Mediaset
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
music
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni