563 CONDIVISIONI
27 Luglio 2014
12:15

Travolge cosplayer zombie con l’auto perché il figlio ha paura dei mostri

La zombie walk di “The Walking Dead” a San Diego poteva finire con qualche morto vero: un padre di famiglia ha travolto con la sua auto diversi cosplayer truccati da non-morti perché il figlio piccolo aveva paura.
563 CONDIVISIONI

Una donna gravemente ferita, travolta da un automobile che ha attraversato la zombie walk di sabato, con la quale la produzione di "The Walking Dead" e i suoi fan hanno voluto festeggiare in occasione della San Diego Comic-Con, la fiera più importante del fumetto. Una festa a metà, rovinata da quanto accaduto: si legge su Usa Today che un uomo di 48 anni e la sua famiglia stavano transitando lunga la strada che di lì a poco sarebbe stata invasa dalla pacifica manifestazione di zombie.

Quando sono arrivati i non-morti, hanno circondato l'auto simulando il classico attacco proprio come i film di George A. Romero e lo stesso telefilm "The Walking Dead" insegna, ma i bambini seduti dietro hanno cominciato ad urlare e a spaventarsi, l'uomo alla guida ha perso la calma ed ha accellerato, travolgendo una donna di 68 anni che adesso rischia di perdere il braccio sinistro. Dopo l'incidente, alcuni membri della "zombie walk" hanno inveito contro il conducente, cercando di bloccarlo e nel tentativo gli hanno rotto il parabrezza dell'auto, mentre l'uomo è riuscito a fuggire. Sono in corso le indagini da parte delle autorità di San Diego che stanno ascoltando diversi testimoni e analizzando i filmati delle telecamere a circuito chiuso.

The Walking Dead 5, il trailer

Non solo guai per i fan di "The Walking Dead", ma anche buone nuove come la diffusione del trailer dell'attesissima quinta stagione, nei giorni del "San Diego Comic-Con". La stagione più bella di sempre, a detta di alcuni addetti ai lavori che hanno avuto la possibilità di dare una rapida occhiata ad alcune sequenze e dello stesso Robert Kirkman. Scopriamo il gruppo di sopravvissuti guidati da Rick, provare a combattere gli abitanti di Terminus. Dopo alcune fasi concitate di battaglie, che fanno riferimento anche a quanto accaduto nella puntata conclusiva della quarta stagione, scopriamo che Rick e Gareth, quello che sembra il leader della nuova comunità, sigleranno una tregua per un bene comune: arrivare a Washington e trovare una cura per riportare il mondo com'era prima.

La possibile morte di Glenn?
La possibile morte di Glenn?

Interessante il passaggio dove Glenn sembra rischiare un colpo alla testa (occhio allo spoiler da fumetto), che avrà sicuramente stuzzicato i tanti fan che leggono anche le tavole della Skybound edite in Italia da saldaPress. Restano forti i dubbi che possa essere quella una scena rischiosa per il personaggio indiziato come il numero uno tra le possibili morti eccellenti della quinta stagione, ma c'è da sottolineare il cinismo degli autori che stanno giocando con i fan, proprio come il gatto fa con il topo.

563 CONDIVISIONI
Napoli Comicon 2014, come diventare zombie
Napoli Comicon 2014, come diventare zombie
3.755 di NapoliCOMICON
Denise Esposito mostra Francesco, il figlio avuto da Gigi D’Alessio
Denise Esposito mostra Francesco, il figlio avuto da Gigi D’Alessio
The Walking Dead 5, quando l'uomo fa più paura degli zombie
The Walking Dead 5, quando l'uomo fa più paura degli zombie
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni